Al CES 2016 non potevano di certo mancare gli scoop di Evan Blass, meglio conosciuto come Evleaks.

Evleaks ci ha sempre abituato a notizie eccezionali, mostrandoci in anteprima le immagini dei nuovi dispositivi Hi-tech e rimane comunque un segreto su quali siano le sue fonti e su come riuscisse in tali imprese.

Di sicuro non poteva deluderci nemmeno questa volta, sopratutto con il CES in onda, anticipando la conferenza stampa organizzata dalla Samsung prevista per le 23.00 di stasera, mostrandoci in anteprima immagini e nome del nuovo tablet della samsung il: Galaxy TabPro S, primo device 2 in 1 Windows 10.

id484074_1

Il dispositivo si presume sia stato sviluppato sui nuovi processori Intel Core M, realizzati con processo produttivo a 14 nanometri e con configurazioni diverse a seconda del modello. Il core di un processore M risulta essere lo stesso – anche se con prestazioni leggermente inferiori – di un core i7 di un notebook.

Il tablet,  come mostrano le immagini,  sarà disponibile nei colori bianco e nero e si potrà usare come un normale notebook o,  qualora se ne manifesti la necessità,  si potrà separare dalla tastiera.

id484076_1

Per ulteriori dettagli e per l’ufficialità bisognerà attendere la conferenza stampa di stasera per vedere tutte le novità che Samsung presenterà.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAccuWeather: la migliore app meteo si aggiorna
Prossimo articoloCES 2016 – Samsung lancia il nuovo SSD T3 con USB 3.1