CarPlay e Android Auto necessari in tutte le vetture?

CarPlay e Android Auto necessari in tutte le vetture?

CarPlay e Android Auto sono due software, rispettivamente di proprietà di Apple e Google, che consentono di utilizzare le funzioni necessarie del proprio smartphone anche nella propria vettura. Tra le caratteristiche più importanti di questi sistemi, troviamo ovviamente la possibilità di interagire con gli assistenti virtuali capaci di avviare una telefonata, la riproduzione di un brano, la navigazione verso una determinata zona e molto altro.

CarPlay e Android Auto essenziali per chiunque

Se tali optional negli anni scorsi non rappresentavano il motivo principale per l’acquisto di una automobile, oggi le cose sembrerebbero profondamente diverse. Secondo un’analisi condotta da Strategy Analytics, pare che molti utenti sentano realmente il bisogno di possedere uno dei due software appena citati. Inoltre, chi già possiede Apple CarPlay o Android Auto è convinto che non riuscirebbe a farne più a meno.

Grazie ancora una volta a Strategy Analytics inoltre possiamo venire a conoscenza dell’effettivo utilizzo fatto dai guidatori riguardo i due sistemi. Per quanto riguarda CarPlay infatti, la maggior parte degli utenti lo utilizza per la fruizione dei contenuti multimediali, oltre che ovviamente per la navigazione GPS. Android Auto invece si difende molto meglio per quanto riguarda la navigazione, in quanto può avvalersi delle informazioni derivanti da Google Maps.

Ciò che però “costringe” gli utenti a non tornare indietro è la semplicità d’uso dei due software, non solo dovuta all’interfaccia, ma anche alla presenza degli assistenti virtuali, ovvero Siri e Google Assistant. A panneggio di CarPlay e Android Auto non possiamo poi considerare la scarsissima intuitività che i sistemi proprietari presenti nelle vetture danno ai guidatori.

FONTE: Strategy Analytics

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: