I cellulari, soprattutto se top gamma, consumano davvero molta batteria. Non tutti portano dietro il caricatore, ecco quindi una lista di metodi su come caricare il cellulare senza caricabatterie. Fortunatamente ci sono tantissimi modi per poter dare un po’ di “spinta” al vostro smartphone.

Il più tradizionale: le Powerbank

powerbankI Powerbank sono semplicemente delle batterie esterne che servono a dare carica ai nostri dispositivi. Funzionano come dei condensatori, trattengono l’energia e la rilasciano quando necessario. Di solito per caricarle completamente ci vuole un bel po’ di tempo, soprattutto se queste Powerbank sono molto capienti. Il loro funzionamento è molto semplice: la caricate a casa con l’apposito caricabatteria e quando è carica completamente siete pronti per portarla dietro. Attraverso l’apposito cavetto del vostro smartphone potrete eseguire la ricarica anche senza avere una presa di corrente dietro. Qui ne trovate uno da 10.000 mAh ad un ottimo prezzo.

Caricatore da auto

caricatore autoAnche grazie attraverso la vostra auto potrete caricare il cellulare. Il metodo più semplice è acquistare un apposito accessorio praticamente indispensabile che provvederà a “raccogliere” corrente dal famoso accendisigari. Anche in questo caso su Amazon si trovano tante alternative. Qui ne trovate uno che permette di effettuare una doppia carica contemporaneamente, quindi sia per voi che per il vostro partner.

Caricare il dispositivo attraverso altro dispositivootg

Anche gli amici potrebbero diventare all’occorrenza delle batterie, o meglio i loro dispositivi. Se avete dietro (voi o il vostro amico) un cavetto OTG potete collegare i cellulari tramite il cavetto USB e magicamente il vostro dispositivo caricherà. La carica in questo caso terminerà quando raggiungeranno lo stesso livello.

Caricare il cellulare con i “caricatori a manovella”

manopolaSono in vendita sui vari store, come per esempio Amazon, dei caricatori a manovella che trasformano l’energia applicata alla “manopola” in energia da usare per la batteria del vostro dispositivo. Entro qualche millennio dovreste comunque essere in grado di caricare il dispositivo al 100%.

Utilizzare i caricatori ad energia solare

energia solareUno dei metodi più efficaci della serie “come caricare il cellulare senza caricabatterie” consiste nell’utilizzare caricabatterie ad energia solare. Esistono per esempio delle powerbank che si caricano proprio grazie al sole. Queste raccolgono energia che poi potrà essere utilizzata per caricare il vostro dispositivo. Qui ne trovate uno da 10.000mAh. A questo punto fate la vostra scelta. I metodi che vi abbiamo descritto sono tutti efficaci, certamente attraverso alcuni metodi ci vorrà più tempo, attraverso altri meno. Come avete deciso di caricare il vostro cellulare?



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: