Passa a Tim
Passa a Tim

Anche ad agosto non stanno mancando alcune offerte passa a Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia decisamente interessanti, visto che tutti gli operatori italiani stanno cercando di conquistare la clientela altrui con una serie di promozioni piuttosto aggressive. L’ultima ve l’abbiamo descritta proprio ieri, ma oggi tocca dare uno sguardo al modo in cui l’intero settore sta cambiando, visto che è stata approvata una nuova legge alla quale tutte le compagnie telefoniche dovranno prestare grande attenzione nei prossimi mesi.

Dopo aver ricevuto il voto di fiducia del Senato in quarta lettura, potendo contare su 146 sì, 113 no e nessun avente diritto al voto astenuto, il decreto andrà a regolamentare in modo diverso una serie di ambiti che prevedono un rapporto diretto tra operatori e utenti. In particolari quelli interessati alla portabilità tramite le varie offerte passa a Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia. Fondamentalmente ci sono tre aspetti che sono stati toccati in queste ore, da approfondire con le informazioni fino a questo momento disponibili.

Approfondendo la questione, emerge che gli utenti avranno il diritto di essere informati in partenza in merito alle spese che dovranno sostenere nel caso in cui si dovesse optare per il cambio dell’operatore di riferimento. A questo si aggiunge il fatto che ai clienti ora viene concessa la possibilità di modificare o annullare un contratto anche sfruttando strumenti telematici. Altro dettaglio che non si dovrà trascurare nel momento in cui si decide di attivare una nuova offerta passa a Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia, poi, si riferisce al contratto che non potrà avere durata superiore ai 24 mesi.

In generale, sappiamo anche che da ora risulteranno semplificate tutte le procedure di passaggio da un operatore all’altro di telefonia mobile. In tal senso, però, maggiori dettagli per la gestione delle varie offerte passa a Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia con ogni probabilità verranno alla luce solo nelle prossime settimane. Chiudiamo con la questione relativa al Registro delle Opposizioni, ora introdotto anche in ambito Mobile.

FONTE

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy Note 8 scende in pista a tutta velocità dal 15 settembre
Prossimo articoloNokia 2 salta fuori in una nuova immagine trapelata