Call of Duty: Infinite Warfare

Call of Duty: Infinite Warfare è indubbiamente uno dei titoli videoludici più chiacchierati di questo <<caldo>> 2016. Commercializzato a far data dallo scorso 4 novembre per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One e PC, rappresenta il tredicesimo capitolo di un’apprezzata saga – pubblicata da Activision Blizzard e sviluppata da Infinity Ward – che macina record dal lontano 2003. Il gioco ha fatto parlar di sé già immediatamente dopo la sua ufficializzazione – il trailer d’annuncio ha ad esempio raggiunto i 3 milioni di <<non mi piace>>, complice alcune scelte fortemente criticate dai fans della serie – e sono in molti ad esser ancora indecisi sull’acquisto.

A soccorrere in tal senso è una iniziativa attiva in queste ultime ore che permetterà di provare in via del tutto gratuita le peculiarità salienti di Call of Duty: Infinite Warfare. L’offerta è al momento circoscritta a tutti gli utenti PlayStation 4 con modalità variamente congegnate che riepiloghiamo qui di seguito. La prova abbraccerà innanzitutto la modalità campagna, multiplayer e la modalità Zombie, sebbene con alcune importanti limitazioni: gli utenti potranno infatti giocare soltanto i primi due livelli per quanto concerne le missioni singole, mentre la modalità multiplayer si estenderà fino al livello 15 e la modalità zombie fino al livello 3.

La prova gratuita di Call of Duty: Infinite Warfare è poi sottoposta ad un arco temporale ben definito: gli utenti PlayStation 4 – che ovviamente dovranno aver sottoscritto un abbonamento PlayStation Plus per fruire del multiplayer – potranno giocare al detto titolo a partire dalle ore 19:00 del 15 dicembre e fino alle 19:00 del 20 dicembre. Saranno altresì necessari almeno 60GB di spazio libero sul proprio hard disk. Una occasione insomma importante per toccare con mano le novità salienti dell’ultimo fps targato Activision.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteBattlefield 1 si aggiorna: arriva Giant’s Shadow e la modalità spettatore
Prossimo articoloFacebook, arrivano anche i video in diretta a 360 gradi