build 2016

Come ormai tradizione, ieri in occasione del Build 2016, conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, Microsoft ha tenuto il proprio keynote ufficiale, annunciando le importanti novità in arrivo nel corso dell’anno. Abbiamo deciso così di raccogliere le novità più importanti annunciate da Microsoft al Build 2016 in questo articolo.

Un regalo di anniversario per tutti

Build 2016

Sicuramente la notizia più attesa ed importante del keynote Microsoft è stato l’annuncio dell’arrivo in estate di Windows 10 Anniversary Update, nuova release del sistema operativo per PC, dispositivi mobile ed Xbox One, che integrerà al suo interno diverse novità e molte funzionalità ancora del tutto inedite ma che secondo l’azienda di Mountain View, rivoluzioneranno l’intero settore.

Maggiori dettagli in questo nostro approfondimento.

Windows 10, la stilo futura protagonista

Build 2016

Una delle più importanti novità legate a Windows 10 Anniversary Update è sicuramente il supporto avanzato alle stilo digitali attraverso il sistema Windows Ink. Microsoft è al lavoro infatti per integrare il supporto alle stilo digitali in applicazioni come Word e Mappe, mentre partner di terze parti del calibro ad esempio d Adobe, hanno già annunciato l’arrivo di specifiche versioni di applicazioni come Illustrator con pieno supporto a Windows Ink, grazie soprattutto all’intelligente scelta di Microsoft di rendere le API per lo sviluppo, pubbliche.

Windows 10 e Facebook insieme

Build 2016

Facebook ha annunciato di essere al lavoro per realizzare delle versioni universal app per Messenger, Facebook stesso ed Instagram, così da poter essere poi utilizzate su PC, dispositivi mobile ed anche Xbox One.

Maggiori dettagli sulle universal app di Facebook qui.

Microsoft e Linux, la strana coppia

Build 2016

Uno degli annunci di Microsoft che più ha sorpreso durante il keynote di ieri, è stato sicuramente quello che ha visto l’azienda di Redmond tendere la mano al mondo Linux ed in particolare a Canonical, l’azienda che ha creato la famosa distribuzione Ubuntu e con la quale Microsoft sta lavorando per portare una versione nativa della shell Bash direttamente nel Windows Store!

Anche in questo caso potete trovare un approfondimento dello strano matrimonio tra Microsoft e Linux, qui.

Una rete bot per Cortana

Build 2016

La grande novità annunciata durante il keynote e riguardante Cortana sarà la possibilità di gestire le funzioni proattive dell’assistente vocale Microsoft, il tutto attraverso SDK per app di terze parti in grado di ampliarne notevolmente la capacità. Gli sviluppatori potranno quindi creare una vera e propria rete bot in grado di fornire nuove abilità a Cortana.

Continuum, tante novità in arrivo

Build 2016

Anche la funzionalità Continuum riceverà diverse novità con l’arrivo di Windows 10 Anniversary Edition. Microsoft ha infatti tutta l’intenzione di trasferire l’esperienza d’uso offerta nella versione desktop del proprio sistema operativo, anche sui dispositivi mobile.

Continuum riceverà infatti il supporto nativo al controller della console Xbox One e sopratutto la possibilità di trasmettere il segnale video anche ad un PC Windows 10 che diventerà così un semplice terminale per l’utilizzo di un dispositivo Windows 10 Mobile, che ne potrà sfruttare tastiera e mouse e non solo.

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: