Build 2016

L’evento Build 2016 è ormai alle porte; si tratta dell’evento più importante dell’anno per Microsoft e per gli sviluppatori di app, ovvero i principali destinatari della conferenza. Il convegno si terrà tra pochi giorni, per la precisione dal 30 di Marzo al 1 Aprile ed è percettibile nell’aria l’eccitazione, viste le anticipazioni su ciò che ha in serbo il colosso di Redmond per i propri sviluppatori.

build 2016

Il Build 2016 è un evento di gran successo e quest’anno, come di consuetudine, le registrazioni per la partecipazione al convegno sono state esaurite in pochissimi minuti. Dunque, andiamo a capire cosa possiamo aspettarci da Microsoft per questa conferenza.

Innanzitutto, l’evento si terrà a San Francisco e saranno presenti diversi sviluppatori e testate giornalistiche importanti; Build 2016 verrà suddiviso in due sessioni principali in cui si svolgeranno i keynote e diverse lezioni pratiche. La conferenza si preannuncia essere decisamente impressionante per gli sviluppatori di applicazioni con l’introduzione di due novità altamente richieste, quali i Live Tile interattivi che consentiranno di sfruttare appieno la funzionalità di questi, e quella che ha le sembianze di essere una sessione straordinaria  che mostrerà le nuove funzioni di Windows 10.

Inoltre, si prevede che qualcosa ci farà letteralmente impazzire, ovviamente in senso buono. Ci sarà un’ ulteriore sessione che spazierà sullo sviluppo delle App Universal della piattaforma Windows per Xbox One. Build 2016, infine, è un evento decisamente importante per tutti coloro che hanno a che fare con la piattaforma Windows e restiamo in attesa dell’evento per poterne sapere qualcosa in più.

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone e iPad: ecco le 5 app che consumano di più la batteria secondo ZdNet
Prossimo articoloYu Yureka Plus by Micromax è in fase di testing?