Buddybank sarà la banca del futuro?

Buddybank sarà la banca del futuro?

Se siete qui vuol dire che UniCredit ha gestito davvero bene il lancio di buddybank, creando un attesa quasi snervante. Si, perché probabilmente arriverà, tra circa un mese, una nuova esperienza bancaria totalmente diversa da quelle attuali.

Probabilmente si avvicinerà molto al servizio che abbiamo imparato a conoscere già con Hype, ovvero un conto completamente gestibile da smartphone. In più pare che buddybank sia un’app costruita sulla base di un assistente, che tramite una conversazione robotica esaudirà le nostre richieste.

Sarà un conto corrente? Una carta di credito? Una prepagata? Il servizio si baserà su un conto corrente bancario, sarà quindi erogata una carta di credito e su richiesta anche una carta di debito. Nessuna prepagata per il momento probabilmente. Un modo per accedere alle novità che saranno presenti però c’è. Attraverso una “waiting list”.

Chi è Buddy?

Iscrivendosi alla waiting list sarà possibile ricevere delle email, a cadenza casuale, su quella che sarà questa innovativa banca. Per il momento pare che l’app sia pensata esclusivamente per iPhone e questo fa pensare che Apple Pay sarà una delle funzioni principali. Dietro buddybank infatti c’è una vera e propria banca che tutti conosciamo, UniCredit. Quest’ultima in effetti consente l’utilizzo di Apple Pay già da maggio scorso, difficilmente eviterà il servizio su Buddy.

Buddy sarà il vostro assistente virtuale, vi consentirà probabilmente di creare il vostro conto e gestirà al meglio le vostre esigenze. Per dare un’occhiata più approfondita, e per conversare per la prima volta con l’assistente, potete accedere al sito ufficiale appositamente sviluppato.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: