Opera

Opera, il browser di proprietà di una società mista cinese e norvegese, dopo il recentissimo rilascio della versione (39.0.2256.71) di cui abbiamo parlato in un precedente articolo, arriva ora alla versione 40 per PC offrendo la connettività VPN gratuita. La VPN gratuita offre anche una quantità di dati illimitati nel trasferimento e per usufruire di questa nuova funzione sarà necessario scaricate l’ultima versione del browser cliccando qui, mentre se ne siete già in possesso, l’aggiornamento verrà proposto automaticamente.

Per attivare la VPN dovete semplicemente cliccare sul menù in alto sulla sinistra e scegliere impostazioni.

vpn gratuita

Qui clicchiamo su “Riservatezza e Sicurezza”.

opera2

E, quindi, mettendo la spunta nell’apposita casella abilitiamo la VPN.

opera3

Quando la VPN è avviata una icona azzurra viene visualizzata nella barra combinata delle ricerche e degli indirizzi.

opera4

Cliccando sull’icona viene visualizzata una finestra con un tasto on/off con il quale attivare o disattivare la VPN, informazioni sulla quantità di dati trasmessa da quando la VPN stessa è attiva, la posizione virtuale, l’indirizzo IP virtuale e la possibilità di scelta della nazione selezionabile da un elenco. In mancanza di scelta sarà il browser stesso a definire la posizione “ottimale”.

Opera

Il servizio è affidato a SurfEasy Inc., una società di Opera con sede in Canada. La VPN funziona fornendo un tunnel criptato tra il computer e un sito web o server remoto utilizzando una connessione cifrata AES a 256 bit.

La VPN è un servizio gratuito e la quantità di dati e si possono trasferire è illimitata.