Bright, il nuovo fantasy poliziesco targato Netflix

Bright, il nuovo fantasy poliziesco targato Netflix

In uscita oggi, Bright, promette di essere una nuova pietra miliare nelle produzioni Netflix. Scritto da Max Landis e diretto da David Ayer conta su un cast d’eccezione al pari di produzioni Hollywoodiane platinate : Will Smith (che torna a collaborare con il regista dopo Suicide Squad), Joel EdgertonNoomi RapaceLucy FryÉdgar RamírezMargaret Cho e Ike Barinholtz.  Che sia un trampolino di lancio per la produzione di una nuova serie?

Trama

In una realtà alternativa in cui gli umani condividono la Terra con varie creature fantastiche, negli Stati Uniti le varie razze vivono secondo una rigida gerarchia; alcune, soprattutto umani ed elfi, rappresentano la cima della piramide ed occupano posizioni di prestigio, mentre altre, a partire dagli orchi, sono invece ghettizzate e soggette a discriminazione.Per tentare di porre un freno ai sentimenti xenofobi tra le varie razze, l’LAPD decide di arruolare i primi poliziotti orchi, tra cui l’agente Nick Jakoby. A Nick viene affiancato l’agente Scott Ward, un veterano della polizia di Los Angeles non immune come molti dei suoi colleghi ai pregiudizi razziali; per questo, in un primo momento la convivenza con Nick si rivela difficile, ma dopo essere intervenuti per una sparatoria in una zona malfamata della città i due agenti finiscono per imbattersi in Tikka, una giovane elfa che porta con sé probabilmente l’ultima bacchetta magica rimasta al mondo, in grado di permettere al suo possessore l’utilizzo della stregoneria.Braccati dall’FBI, dalle bande criminali umane e semiumane di tutta Los Angeles e da un’assassina elfica, tutti intenzionati a mettere le mani sul prezioso manufatto, Scott e Nick non avranno altra scelta che superare la rispettiva diffidenza per poter sperare di uscire vivi da questa drammatica situazione.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: