Briciole sulla tastiera? Apple cerca una soluzione

Briciole sulla tastiera? Apple cerca una soluzione

Ancora una volta grazie a Patently Apple veniamo a conoscenza di un’interessante brevetto pubblicato nelle scorse ore. Stavolta, l’azienda di Cupertino, sembrerebbe alla ricerca di un problema che accomuna diversi utenti: le briciole sulla tastiera del Mac.

Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di aver invaso di briciole i tasti di PC o Mac che siano. Beh pare che Apple sia alla ricerca di una soluzione. Ovviamente l’azienda non può prevenire la cosa, ma può sicuramente rendere le tastiere più resistenti, in modo da non venire danneggiate.

Apple a caccia di una soluzione

All’interno della descrizione del brevetto possiamo notare due diversi metodi di “espulsione”. Il primo e più interessante si basa su una speciale membrana inserita all’interno di ogni tasto capace di emettere un leggero soffio alla pressione. Questo dovrebbe consentire appunto l’allontanamento della briciola.

Patently Apple
Patently Apple

Apple ovviamente ha sottolineato il fatto che proprio questi micro frammenti solidi possono effettivamente andare a danneggiare le componenti interne della tastiera. Lo stesso vale anche per i liquidi che possono corrodere i contatti elettrici ed impedire il conseguente movimento dei tasti.

Anche se quindi la soluzione ancora non è stata effettivamente trovata, l’azienda mette in guardia gli utenti sulla pericolosità che liquidi e solidi possono portare. Tale brevetto è stato pubblicato nel 2016 ed è quindi possibile che l’azienda sia già passata oltre.

FONTE: PatentlyApple