Stonex, l’azienda brianzola di alta tecnologia si prepara a “rompere le regole” sul mercato italiano dei prodotti smart.

Al via il conto alla rovescia per scoprire cosa tiene in serbo Stonex Smart, la divisione consumer dell’azienda italiana di alta tecnologia, per tutti gli amanti della tecnologia.

L’accordo di collaborazione per lo sviluppo di nuovi progetti congiunti, firmato lo scorso dicembre tra Francesco Facchinetti e il CEO di Stonex, Davide Erba, prende finalmente forma e inizia a concretizzarsi, almeno per il momento, su una pagina dedicata del sito di Stonex Smart: www.stonexone.com

Siamo finalmente pronti a mostrarvi i risultati di questi ultimi tre mesi di lavoro con il nostro team di creativi – affermano i due giovani imprenditori, Francesco Facchinetti e Davide Erba – Dalla firma del nostro accordo di collaborazione ci sono state numerose riunioni e altrettanti brainstorming per iniziare a porre il primo tassello della nostra community tecnologica che mira ad ampliare le funzionalità degli smartphone. Mancano pochi giorni al 1 aprile, giorno in cui sveleremo sul nostro sito tutto quello che abbiamo ideato e progettato fino ad ora: una soluzione tecnologica, Stonex One, che vuole rappresentare il vero punto di rottura del mercato italiano ‘smart’. Se volete scoprire di cosa si tratta, allora tenete gli occhi aperti!.

Il core del progetto rimane il coinvolgimento attivo delle community e dei social media, quindi un’operazione diretta e guidata in modo preciso, dove il target più sensibile alle attività sarà costituito dai giovani, ma la partecipazione sarà lasciata aperta anche a tutti gli altri amanti della tecnologia.

Da questo momento diventa quindi importante, per chi vorrà essere parte attiva del nuovo progetto, tenere sotto controllo la community di Stonex Smart.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCinquanta sfumature di hacker
Prossimo articoloXiaomi festeggia il suo quinto compleanno con un evento fissato per il 31 marzo