Bluetooth 5

La Bluetooth Special Interest Group (SIG) ha annunciato un nuovo standard di comunicazione senza fili che risponde al nome di Bluetooth 5. Una prima avvisaglia dei lavori in corso si è avuta a partire dallo scorso giugno e, oggi, si può contare su un nuovo livello di interazione, migliore tanto sul piano delle interferenze che della portata stessa del segnale.

Stando ai dati ufficiali comunicati dall’Authoriy, infatti, si avrà un raddoppiamento della velocità  di trasmissione, unitamente a una larghezza di banda variabile che consentirà agli sviluppatori di modulare a piacimento i propri prodotti secondo esigenza. Rispetto all’attuale proposta Bluetooth 4.2 LE, inoltre, la nuova soluzione migliora la gestione delle interferenze e l’affidabilità della trasmissione dei messaggi via etere, che possono contare su velocità dal picco massimo dell’ordine dei 2Mbps, dunque doppie rispetto all’attuale standard vigente. La portata, come già accennato, può comunque essere estesa a monte di una riduzione della banda di trasmissione che, in tal senso, concede più libertà che in passato.

Interoperabilità e retro-compatibilità, inoltre, sono garantite su tutti i device a basso profilo energetico sino allo standard Bluetooth 4.0 LE, ed alla versione 1.1. per tutti gli altri. Vedremo il primo device con supporto al nuovo standard molto probabilmente già dal 2017. Che cosa ve ne pare?

CONDIVIDI
Articolo precedenteHonor Magic Phone arriverà il 16 Dicembre e non sarà economico
Prossimo articoloGalaxy J7 2017 riceve le certificazioni WiFi, e c’è anche Nougat