Disponibile in Italia e nei maggiori mercati del mondo da inizio settimana, il nuovo BlackBerry DTEK60 è uno smartphone di fascia alta proposto però ad un prezzo di listino inferiore rispetto a tutta la diretta concorrenza e che, secondo l’azienda, può tranquillamente sfidare iPhone 7 Plus e Pixel XL rispettivamente di Apple e Google.

Il nuovo DTEK60 è dotato di un display da 5.5″ QuadHD, SoC Snapdragon 820, 4 GB di RAM, 32 GB di memoria interna espandibile, fotocamera principale da 21 megapixel, Android 6.0.1 Marshmallow ed è acquistabile direttamente attraverso lo store BlackBerry ad un prezzo di 579€, nettamente inferiore quindi ai diretti concorrenti iPhone 7 Plus e Pixel XL, rispetto ai quali, secondo Marty Beard, COO di BlackBerry, ha anche altri punti di forza.

In una recente video intervista infatti, Beard ha dichiarato che la società è davvero molto orgogliosa del nuovo DTEK60, smartphone che può tranquillamente competere con altri device con display da 5.5″ quali iPhone 7 Plus e Google Pixel XL, rispetto ai quali vanta oltre per un costo inferiore anche un design più sottile rispetto ai due dispositivi Apple e Google, un software realizzato direttamente da BlackBerry e che rende “il telefono incredibilmente sicuro” ed infine ad una batteria in grado di superare quella di iPhone 7 Plus e durare anche un giorno e mezzo con una singola carica.

Al momento non abbiamo ancora avuto modo di provare il BlackBerry DTEK60 e non possiamo quindi dare un giudizio su quanto affermato da Beard che sicuramente però ha colpito nel segno con le proprie dichiarazioni, ponendo l’attenzione su un dispositivo forse accolto con troppa freddezza da stampa ed utenza.

In attesa di poter provare il dispositivo, vi chiediamo: cosa ne pensate di questo DTEK60? Può davvero sfidare Apple e Google come migliore phablet 2016 e rilanciare il marchio BlackBerry? Diteci la vostra nel box sottostante.

VIA