BlackBerry Priv

Come di consueto BlackBerry cura in particolar modo la sicurezza dei propri terminali, aggiornandoli costantemente non appena vi sono nuovi correttivi rilasciati da Google in materia. Un esempio può essere quello della grave vulnerabilità del kernel Linux scoperta di recente da un team di sviluppatori, che verrà fixata a breve sui Nexus, mentre è già stata risolta in BlackBerry Priv.

Ecco quindi che vi segnaliamo la presenza della nuova build AAE298 e dovrebbe già essere disponibile via OTA per tutti i terminali, essendo stata pubblicata di recente sui server di BlackBerry. Potete anche controllare manualmente sui vostri terminali la presenza di tale aggiornamento.

BlackBerry Priv, lo ricordiamo, è uno smartphone top di gamma con schermo da 5.4 pollici Amoled con risoluzione QHD, processore Snapdragon 808 Esa-Core coadiuvato da 3 GB di RAM, una fotocamera posteriore da 18 Megapixel che registra video fino in 4K e una batteria da 3410 mAh. Il software, personalizzato e curato dall’azienda canadese stessa, è basato su Android 5.1.1 Lollipop con una buona probabilità che riceva la versione 6.0 Marshmallow visto l’ottimo supporto fornito al terminale.