BlackBerry KEYone, arriva in beta l’aggiornamento Android Oreo

BlackBerry KEYone, arriva in beta l’aggiornamento Android Oreo

BlackBerry KEYone si prepara a ricevere l’aggiornamento Android Oreo. Una mossa tutto sommato scontata, dopo che la società canadese ha provveduto ad ufficializzare il modello di generazione successiva, caratterizzato da significativi miglioramenti nella scheda tecnica e, per l’appunto, dall’attuale ultima versione del sistema operativo mobile di Google. Almeno in attesa di Android P.

Proprio in queste ore, BlackBerry ha messo a disposizione un nuovo programma beta espressamente rivolto a tutti coloro i quali, possessori dello smartphone con tastiera fisica, vogliono testare in anteprima le novità dell’aggiornamento Android Oreo prima che possa esser rilasciato in chiave stabile e definitiva. Si tratta dunque di una versione non ancora perfetta e verosimilmente gravata da qualche bug che, proprio grazie all’importante contributo della community, potrà subito esser archiviato in vista dell’avvento di un firmware senz’altro pronto all’uso quotidiano.

Gli interessati potranno registrarsi al sito web Centercode, attivato da BlackBerry proprio in queste ore, e richiedere la possibilità di accedere in anteprima alle novità dell’aggiornamento Android Oreo su BlackBerry KEYone. Come si evince dall’apposito comunicato stampa ufficiale, il programma beta inaugurato dalla società canadese non è rivolto a tutti, bensì ad una ristretta cerchia di utenti, selezionati opportunamente dalla stessa BlackBerry.

Non sappiamo ad ogni modo quali saranno i contenuti aggiuntivi che Android Oreo andrà ad implementare sullo smartphone con tastiera fisica rilasciato lo scorso anno. L’essenziale, almeno per il momento,  è che la questione inerente l’approdo del primo major update per BlackBerry KEYone si sia definitivamente sbloccata. Sì, perché molti smartphone Android top di gamma di passata generazione hanno potuto metter le mani, già da qualche mese abbondante, sulle novità di Android Oreo, e questo non ha senz’altro fatto piacere per i possessori del dispositivo caratterizzato da tastiera fisica e fotocamera con lo stesso sensore dei Google Pixel. A questo punto, speriamo che l’aggiornamento stabile di Oreo possa approdare su KEYone nel più breve tempo possibile.

Nella scheda tecnica BlackBerry KEYone troveremo tutte le caratteristiche di questo dispositivo. Partendo dal display, BlackBerry KEYone dispone di un pannello da 4,5 pollici con…

FONTE: PhoneArena