Novità per l’applicazione ufficiale di Microsoft dedicata alla traduzione, Bing Translator(Traduttore, in Italia): la nuova major release 2.0 del programma introduce infatti un buon numero di funzionalità aggiuntive, che rendono l’utilizzo del tool di Microsoft decisamente più avanzanto rispetto a quanto non avvenisse in precedenza.

Tra le nuove feature figurano così la possibilità di tradurre quanto registrato dal microfonoripreso dalla fotocamera o inserito dalla tastiera del telefono. E’ inoltre possibile scaricare dei comodi traduttori che è possibile impiegare anche offline, funzionalità questa particolarmente utile quando si viaggia all’estero nei paesi supportati.

Un’altra funzione molto comoda consente di posizionare una pin sulla schermata principale in modo da avere un link veloce ai singoli traduttori.

Purtroppo, sono presenti anche alcuni piccoli problemi, che probabilmente verranno presto risolti con una minor release: primo tra tutti, non è più possibile copiare le traduzioniprodotte dal programma. E’ inoltre sparito il supporto per alcune lingue presenti in precedenza, quali il portoghese.

Per il resto, si tratta di un ottimo aggiornamento. Complimenti a Microsoft!

Fonte notizia HdBlog