Ben presto gli iPhone LCD potrebbero non essere più realizzati

Ben presto gli iPhone LCD potrebbero non essere più realizzati

Apple ha lanciato lo scorso anno il suo primo top gamma dotato di schermo OLED. Si tratta di iPhone X, prodotto che ha inaugurato i 10 anni dalla nascita del brand ma che, tutto sommato, non ha avuto il successo sperato.

Sono in molti a credere che il pannello OLED del melaphonino sia praticamente il migliore presente sul mercato, ma evidentemente c’è chi ancora è legato agli schermi LCD. iPhone 8 ed 8 Plus utilizzano infatti schermi LCD e stanno vendendo bene. Ben presto però dispositivi di questo tipo potrebbero essere abbandonati.

iPhone: ben presto abbandoneranno gli OLED

iPhone X 2 ed iPhone 9
iPhone X 2 ed iPhone 9

Il primo passo verso l’adozione di schermi OLED è stata fatta. Apple per quest’anno ha però intenzione di fare un ulteriore passo in avanti continuando a proporre almeno un dispositivo dotato di schermo LCD. Questo dispositivo dovrebbe essere iPhone 9 da 6,1″, l’unico dotato di pannello con retroilluminazione classica.

Dall’anno successivo però le cose potrebbero cambiare. Nel 2017 1 melaphonino su 3 montava un pannello OLED. Nel 2018 saranno 2  su 3 a fare uso di questa tecnologia. È quindi lecito aspettarsi che dal prossimo anno gli LCD verranno completamente abbandonati.

Questa scelta potrebbe mettere nei guai Japan Display, uno dei principali fornitori di schermi LCD di Apple che attualmente non è pronta a fare questo salto. Anche se ci dispiace per la società c’è da dire che i dispositivi dotati di schermo OLED sono sicuramente più affascinanti visto che schermi di questo tipo fanno sempre la loro figura.

Fonte | 9To5Mac

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: