Un video incredibile, girato a Lisbona, mostra la qualità che il Sony Xperia XZ Premium vanta girando i video in slow-motion a 960 fps.

Di questi tempi è difficile trovare smartphone con caratteristiche uniche. Abbiamo la modalità Ritratto su iPhone 7 Plus, l’Infinity Display su Samsung Galaxy S8, ed ora il Sony Xperia XZ Premium che entra di diritto in questo gruppo di smartphone con la sua possibilità di girare video slow-motion a 960 fps.

La funzionalità viene integrata nella nuova fotocamera Motion Eye, disponibile sia su Xperia XZ che su Xperia XZ Premium. Proprio questo’ultimo vanta una caratteristica unica rispetto a qualsiasi altra azienda. Lo smartphone top di gamma è dotato di un display 4K, con una risoluzione di 2160 x 3840 pixel su un LCD da 5,5 pollici.

Sony ha reso incredibile la possibilità di registrare video slow motion fino a 960 fps con un cortometraggio diretto dal celebre cinematografo Chris Cairns. Per farlo, l’azienda ha invitato un gruppo di giornalisti a Lisbona.

A tutti i giornalisti presenti all’evento è stato consegnato un Sony Xperia XZ Premium, con il quale essi hanno registrato una serie di spettacoli effettuati da grandi artisti. Il risultato è stato un’esperienza visiva incredibile, che può essere goduta al pieno della sua qualità su uno smartphone della nuova linea Xperia di Sony. Ciò è deludente per molti utenti, ma epico allo stesso tempo.

Per fare un paragone, diciamo che attualmente il 240 fps è lo slow-motion migliore possibile, usufruibile soltanto su alcuni device come iPhone 7 di Apple. Quindi, la registrazione di Sony è ben 4 volte più lenta di quella.

Sicuramente un colpo di scena da parte dell’azienda, che mette in mostra il suo Sony Xperia XZ Premium nel migliore dei modi.

Per informazioni dettagliate sullo smartphone vi invitiamo a visualizzare la pagina dedicata di Keyforweb: scheda tecnica.

CONDIVIDI
VIAPhonearena