Battlefield 1 immagine

Battlefield 1 condurrà il pubblico all’interno dei concitati teatri operativi di guerra che hanno visto l’evolversi degli avvenimenti legati al primo conflitto mondiale. Il livello di realismo sarà davvero unico e consentirà, anche attraverso nuove migliorie, di immergersi totalmente nella scena di gioco. L’ultima trovata degli sviluppatori del nuovo war-game consiste nella creazione di scenari basati su un meteo dinamico, vale a dire che le condizioni atmosferiche cambieranno random senza preavviso e senza possibilità di settaggi esterni che consentano a priori di stabilire le condizioni meteo. Una miglioria che abbiamo visto anche in altre occasioni ma che, comunque, accresce il potenziale del titolo e il coinvolgimento del pubblico.

Ogni mappa online destinata al reparto multi-giocatore, quindi, consentirà di ottenere un cambio meteo casuale che costringerà i players a continui cambi di strategia ed armamento. L’azione, in tal caso, sarà davvero coinvolgente e stupefacente. La percezione del pericolo, del nemico e delle postazioni avversarie, infatti, sarà totalmente variabile e influenzata dallo scroscio incessante della pioggia o dal cambiamento della direzione del vento. La nebbia fitta limiterà la visuale e metterà in subbuglio i cecchini, consentendo un’azione di gioco che di sposterà nelle immediate vicinanze degli interessati abbandonando lo scontro a lunga distanza. In Battlefield 1, ad esempio, la pioggia sul mirino distorcerà la prospettiva rendendo più difficile il tiro e le manovre aeree tramite velivoli. A questo, si sommano condizioni meteo limite come tempeste di sabbia e simili.

Il nuovo Battlefield 1, lo ricordiamo, sarà disponibile a partire dal 21 ottobre 2016 anche se PC, Playstation 4 ed XBox One possono accedere alla beta pubblica già dal prossimo 31 Agosto 2016. Che ne pensate del nuovo gioco?

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteGalaxy Note 7 sottoposto a test sempre più estremi | Video
Prossimo articoloAOC presenta il suo primo visore per la realtà virtuale AOC VR