Batteria Android

La batteria smartphone è uno dei componenti di certo più discussi degli ultimi tempi e verso cui i vari produttori volgono la propria attenzione implementando nuove tecnologie che consentano di minimizzare il gap creatosi tra il progresso nel campo dei semiconduttori e della pura potenzia elaborativa rispetto ad un settore che procede a rilento, quello della gestione energetica dei dispositivi mobili. I produttori investono sempre più in potenza limitandosi a mettere una pezza nel settore energy management mobile attraverso tecnologie di ricarica rapida e promesse di ottimizzazione lato software che, come si sta osservando, servono all’atto pratico ben poco. Display enormi e risoluti, RAM e ROM con processi produttivi e tecnologie più avanzate non cedono il passo allo studio accurato della materia e lasciano al settore batteria telefono ben poco spazio di manovra.

Le sollecitazioni intense cui sottoponiamo l’hardware di gestione energetica, unitamente alla scarsa durata, ne compromettono la stabilità in utilizzo e portano alla rapida caduta della durata media di vita. Urge, quindi, un accurato controllo onde verificarne l’ottimale funzionamento. C5100-B è un device che sarà in grado di testarne il corretto funzionamento in soli 4 minuti fornendo un resoconto rapido e concreto circa la possibilità di trovarci di fronte ad una batteria rotta o ancora in buono stato. Prodotta da Cadex, si rende disponibile per i vendor Samsung ed Apple con prevista apertura nei confronti di altri fornitori nel medio periodo. Un prodotto destinato ai centri assistenza o a negozi specializzati. Un settore che richiede sempre maggior presenza di simili terminali di controllo.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteiOS 9.3.5 rilasciato per chiudere una grave vulnerabilità che minaccia la privacy degli utenti Apple
Prossimo articoloXperia XZ e Xperia X Compact confermati dal sito ufficiale Sony