In molti leggono le avvertenze poste sugli oggetti tramite le etichette alla ricerca delle spiegazioni circa l’utilizzo o meno di determinati prodotti per la cura del bene acquistato, ma a coloro cui capiterà di notare l’immagine di un cane sulla batteria del Samsung Galaxy S8 sembrerà molto strano.

Sì, proprio un cane e non un gatto, che per antonomasia ha una curiosità più selettiva: oltre al  simbolo che intima di tenere lontano dal fuoco la batteria (precauzione più che ovvia), non esporla ad alte temperature, non aprirla, la casa coreana si è preoccupata di avvisare l’acquirenti del device di non lasciare la batteria a portata degli aguzzi denti del migliore amico dell’uomo, perché cosi come i bambini i nostri quattro zampe mettono tutto in bocca.

L’icona posta sulla batteria raffigura il cane con una sbarra posta obliquamente, non lasciando adito a dubbi: un solo “assaggio” è sufficiente per creare grossi guai,  poiché può causare dalle ustioni a sintomi più manifesti come diarrea o forti dolori addominali e altri danni, a causa del liquido velenoso che uscirebbe dalla batteria danneggiata. Il cane con la sua energia nel mordere quello che ritiene un gioco al pari delle nostre scarpe preferite, potrebbe provocarne addirittura l’esplosione.

Il logo è in uso già dal 2015 sui Samsung Galaxy S5 e Note 4, e se è altrettanto pericoloso per gli umani (che da adulti non attuerebbero una simile pratica, si spera), non era comparso nelle precedenti versioni come Galaxy S4, Galaxy Note 2.

Di seguito l’immagine appena descritta:

 

FONTEFonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteXperia XZ Premium, disponibile anche nella versione Bronze Pink
Prossimo articoloApple minacciò l’espulsione di Uber dall’App Store: “tracciava gli utenti”