Batteria iPhone 6s

Un nuovo documento diffuso dal team di supporto Apple testimonia che l’azienda è venuta a conoscenza del problema che affligge da tempo la batteria di iPhone 6s e 6s Plus, per via del quale su questi dispositivi può accadere che non venga visualizzata la corretta percentuale di autonomia del device.

Secondo il suddetto documento, Apple sta “indagando sulla causa e la soluzione” dell’inconveniente. Il bug, a quanto si dice, si manifesta soprattutto quando si modifica manualmente la data, oppure allo spostamento del fuso orario quando si viaggia.

Come strategia temporanea l’azienda suggerisce in primo luogo di effettuare un reboot del dispositivo, e poi di assicurarsi, attraverso il menu generale delle Impostazioni di iOS 9, che ora e data siano settate automaticamente. Se il problema si presenta di nuovo pur non avendo modificato orario o fuso, si è invitati a contattare lo staff di supporto Apple.

Gli utenti si lamentano del problema della batteria di iPhone 6s e 6s Plus già dallo scorso settembre, altra occasione in cui l’azienda aveva promesso una soluzione. Non è ben chiaro il motivo per cui essa paia incontrare così tante difficoltà, o perché ci siano voluti diversi mesi affinché diagnosticasse ufficialmente il contrattempo.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteNetflix: Nuova serie dal Creatore dei Simpson Matt Groening
Prossimo articoloWindows 10, rilasciata nuova universal app per Tinder