iPhone 8 Bianco: videorecensione del modello Dummy da esposizione e primo confronto con iPhone 7
iPhone 8 Bianco

Il costo di iPhone 8 dovrebbe essere relativamente alto. Ecco però le supposizioni degli analisti Barclays che potrebbero aver svelato una serie di  “bundle” che potrebbero accompagnare iPhone 8 all’uscita.

Al 12 settembre manca pochissimo, iPhone 8 sarà svelato tra poco più di 3 giorni e qualche ora. Il top gamma della casa californiana porterà tante novità, qualche mancanza ma soprattutto prezzi elevatissimi. Varrà la pena effettuare il salto? Apple come potrebbe orientarsi per giustificare il prezzo del nuovo top gamma? Barclays ha provato a fare alcune supposizioni.

iPhone 8 in vendita con bundle comprendisi di Apple Music e GB iCoud

Le ultime voci sul prezzo parlano di un dispositivi che dovrebbe essere lanciato a 999$ nella sua versione da 64GB, salire poi a 1099$ nella versione da 256GB fino ad arrivare a 1199$ nella nuova ed inedita variante da 512GB. Il costo per il solo dispositivo, nonostante le novità, è davvero sproporzionato. Ecco però come potrebbe muoversi Apple per cercare di rendere la pillola iPhone 8 meno dolorosa.

Apple Music renderà disponibili Film e Serie TV originali in stile NetflixSecondo gli analisti di Barclays insieme al dispositivo potrebbero essere compresi, almeno negli Stati Uniti, un anno di Apple Music ed un abbonamento da 200GB iCloud. In USA il costo di Apple Music si aggira sui 120$ annuali, iCloud nella sua versione 200GB ha un costo di 36$ annuali. A questo punto l’utente “risparmierebbe” circa 160$ e si ritroverebbe comunque dei servizi. Potrebbe essere la carta vincente anche in Italia.