Come avviare i giochi muniti di SecuRom o SafeDisc su Windows 7, 8, 8.1 e 10
SecuRom e SafeDisc

Su Windows 7, 8, 8.1 e 10 ecco come avviare i giochi muniti di SecuRom o SafeDisc

Siete in possesso di vecchi giochi ma attualmente su Windows 7 o versioni più recenti questi non funzionano correttamente? Siete nel posto giusto. Ecco come avviare i giochi muniti di SecuRom o Safedisc sul vostro sistema operativo. Windows 10 è attualmente l’ultimo S.O di Microsoft rilasciato dalla casa ed in continuo aggiornamento. Nel caso abbiate la necessità di avviare questa tipologia di prodotti ecco come fare.

Cosa sono SecuRom e Safedisc

SecuRom e Safedisc sono dei vecchi ed antiquati sistemi di sicurezza studiati per combattere la pirateria informatica. Sono stati introdotti circa nel 2000 ma ormai questi sistemi non sono più supportati. Soprattutto per quanto riguarda Windows 10 il supporto è terminato da un pezzo, si altri S.O. sono stati invece introdotti nuovi update mirati alla disattivazione di questi sistemi di sicurezza.

Come avviare i giochi muniti di SecuRom o SafeDisc su Windows

Ora arriviamo al punto principale della questione. Posseggo un CD contenente protezione SecuRom o SafeDisc, come avvio il materiale sul PC sul mio PC Windows? Il tutto è molto semplice. Basterà fare attenzione e seguire alla lettera quanto andremo a riportare. Su Windows 7, 8 e 8.1 può essere avviata una procedura che andrà ad attivare il servizio SECDVR.SYS. Si tratta del servizio che si occupa di gestire le protezioni relative a questi CD. Una volta attivato il servizio il gioco è quasi fatto.

Come procedere:

  • Attiviamo il Prompt dei Comandi cliccando sulla barra della ricerca o trovando l’eseguibile;
  • Dovremo attivare il servizio con i privilegi di amministratore. Nel caso quindi troviate l’exe cliccate con il tasto destro sulla voce “esegui come amministratore“;
  • Digitiamo il seguente comando: “sc config secdrv start= deman” e premiamo invio;
  • Digitiamo in successione il comando “sc start secdrv” e premiamo invio;
  • Attendiamo che la procedura termini e potremmo chiudere il prompt dei comandi.

Disattivare nuovamente il servizio SafeDisc e SecuRom

Così come sono stati attivati i due servizi possono essere nuovamente disattivati. Per procedere alla disattivazione basterà eseguire nuovamente i seguenti comandi:

  • Attiviamo il Prompt dei Comandi cliccando sulla barra della ricerca o trovando l’eseguibile;
  • Dovremo attivare nuovamente il servizio con i privilegi di amministratore;
  • Digitiamo il seguente comando: “sc stop secdrv” e premiamo invio;
  • Digitiamo in successione il comando “sc config secdrv start= disabled” e premiamo invio;
  • Attendiamo che la procedura termini e potremmo chiudere il prompt dei comandi.

Per quanto riguarda Windows 10 la questione diventa un po’ più complicata. Per eseguire questi tipi di software dovrete necessariamente trovare dei programmi che vadano ad elidere questi tipi di protezioni. Di solito il software contenente queste misure di sicurezza disattivate sono reperibili in rete sotto al nomenclatura “NoCD Patch”.