Praticamente immancabile il buono spesa Lidl e relativo voucher di 250 euro al centro di una truffa Whatsapp tornata alla ribalta proprio in queste ore, almeno stando a quanto annunciato dalla Polizia Postale sulla sua pagina Facebook. Esattamente come avvenuto alcuni giorni con Carrefour, gli ideatori di questa bufala non si limitano a diramare una falsa comunicazione che illude coloro che magari sarebbero lieti di ricevere un buono spesa Lidl così cospicuo.

All’interno del messaggio Whatsapp che sta circolando nuovamente oggi 7 giugno, infatti, troviamo un link che ci conduce ad un fantomatico testo con domande a risposta multipla. L’utente ingannato, per ricevere il buono spesa Lidl, dovrà rispondere esattamente ad alcuni quesiti per poi rilasciare i propri dati personali affinché possa essere erogato il falso voucher Lidl da 250 euro. Ancora non è chiaro se vengano richieste anche informazioni sulla propria carta di credito, ma in quel caso la truffa diventerebbe scontata.

Oltre a questo, con relativo credito prosciugato, andando avanti nel test il rischio è che il vostro smartphone venga infettato e che, senza saperlo, possiate inviare il messaggio relativo a questa rediviva truffa Whatsapp a tutti i vostri contatti. Insomma, fate davvero molta attenzione per la vostra e l’altrui sicurezza, visto che ormai la bufala relativa al buono spesa Lidl, con relativo voucher da 250 euro, è diventata un vero e proprio tormentone.

Per maggiori dettagli, come riportato ad inizio articolo, vi rimandiamo all’apposito annuncio apparso all’interno della pagina Facebook gestita dalla Polizia Postale, con cui abbiamo avuto modo di imbatterci in una sorta di approfondimento relativo al buono spesa Lidl. Insomma, state alla larga dal falso voucher Lidl da 250 euro, perché si tratta dell’ennesima truffa Whatsapp che ha preso piede nel corso degli ultimi mesi sfruttando il potenziale “virale” della nota applicazione. Anche a voi è arrivato questo pericoloso messaggio nelle ultime ore?

CONDIVIDI
Articolo precedenteMotorola conferma il rilascio di Android 7.0 Nougat per Moto X Play
Prossimo articoloI nuovissimi iPad Pro di Apple nel primo video ufficiale