Ransomware Wannacry

Torna la minaccia di un nuovo Ransomware Wannacry. Secondo il parere dell’Europol e di alcuni esperti nella giornata di oggi, 15 maggio 2017, potrebbe verificarsi un nuovo e più pericoloso attacco informatico.

L’assalto cibernetico è stato sferrato lo scorso venerdì ed ha infettato con il malware WanaCrypt0r 2.0 (meglio noto come Wannacry) più di 100 mila organizzazioni in 150 Paesi, Italia compresa. Arginato momentaneamente da un ragazzo di 22 anni rimasto anonimo con il nome di Malware Tech, il Ransomware è ancora potenzialmente pericoloso, secondo quanto affermato dagli esperti citati dalla BBC e dalla stessa Europol.

Lo stesso Malware Tech afferma che “l’attacco è stato fermato, ma potrebbero essercene altri più difficili da arginare. Magari non questo weekend, ma lunedì mattina (oggi ndr) potrebbe essercene un altro”. Affermazioni confermate anche dal ricercatore Darien Huss, di Proofprint, il quale ha affermato che “data l’altissima attenzione mediatica ricevuta dall’attacco, immagino che ci siano già persone al lavoro per bissare l’azione. Credo che non ci sia un governo dietro questa operazione. L’attacco è così semplice e poco sofisticato: credo dunque che gli autori, per quanto capaci, siano poco più che amatori”.

L’attacco informatico è stato definito “senza precedenti” anche dall’Europol: in Germania la società ferroviaria Deutsche Bahn hanno riscontrato problemi ad alcuni pannelli elettronici nelle stazioni, in Francia sono stati sospesi diversi stabilimenti Renault, in Inghilterra sono andati in tilt diversi ospedali e il team del noto antivirus Avast ha affermato di aver registrato 126.534 intrusioni, dove le zone più colpite sarebbero Russia, Ucraina e Taiwan.

Il ransomware è stato diffuso da Shadow Borkers, un’organizzazione specializzata nella commercializzazione illegale di materiale informatico rubato alla NSA, la National Security Agency degli Stati Uniti. Già dallo scorso marzo Microsoft aveva rilasciato una patch di sicurezza, ma coloro che non hanno ancora effettuato l’aggiornamento sono rimasti vittime del cyberattacco.

FONTEFonte
CONDIVIDI
Articolo precedentePassa a Tre da TIM e Operatori Virtuali con All-In Master per Te: minuti illimitati, 300 SMS e 30GB a 9€
Prossimo articoloGoogle Contacts 2.0 rilasciato su Android con una nuova interfaccia ed interessanti funzioni