L’azienda ASUS ha posticipato di nuovo la data della presentazione ufficiale della nuova gamma ZenFone 4.

Ad annunciarlo è il CEO Jerry Shen, il quale ha dichiarato che bisognerà attendere per la fine di luglio il lancio del nuovo ZenFone 4. I motivi di tale ritardo sono da imputare alla volontà di  effetturare ulteriori migliorie alla scheda tecnica e modificare anche il design, che con ogni probabilità non è riuscito a conquistare nemmeno il numero uno dell’azienda taiwanese.

Al momento non sono stati rilasciati ulteriori dettagli in merito alle varianti che saranno presentati, ma almeno per il prossimo anno ASUS sembra essere più deciso ed ha già garantito che la sua nuovissima serie ZenFone 5 sarà pronta per il debutto in occasione del Mobile World Congress del 2018 di Barcellona.

Nel frattempo l’azienda si sta concentrando su ASUS ZenFone AR, il device  dotato di supporto alla tecnologia Tango di Google presentato al CES 2017 di Las Vegas, che debutterà ufficialmente in Taiwan il prossimo 14 giugno 2017.