Home » Smartphone » ASUS inizia ad aggiornare ZenFone 3 ad Android 7.0 Nougat
zenfone 3

ASUS inizia ad aggiornare ZenFone 3 ad Android 7.0 Nougat

Inizia a sbloccarsi la spinosa <<questione>> aggiornamenti software per ZenFone 3. Come si evince da diverse segnalazioni provenienti da utenti attivi nelle Filippine, ASUS ha avviato con successo le manovre propedeutiche al rilascio di Android 7.0 Nougat. Al momento, l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google è in circolo nei riguardi del detto territorio, ma ci aspettiamo comunque una estensione più generalizzata già a partire dalle prossime settimane.

Le avvisaglie di un qualcosa pronto ad esplodere a stretto giro di posta le abbiamo avute il mese scorso, quando una nota piattaforma benchmark riportava nel proprio database la presenza di uno ZenFone 3 con a bordo Android 7.0 Nougat. Una mossa propedeutica che trova adesso riscontro ufficiale, sebbene la notizia sia circoscritta – almeno inizialmente – al territorio delle Filippine, gli unici a poter beneficiare degli ultimi accorgimenti (sia estetici che funzionali) apportati da Google per il suo diffusissimo sistema operativo mobile. Nel novero delle implementazioni distintive di Android 7.0 Nougat vale la pena citare il supporto multi-finestra, una miglior gestione della modalità di risparmio energetico Doze (introdotta ai tempi di Marshmallow), toggles rapidi rivisitati e notifiche interattive e ben disegnate.

I numeri di modello supportati dall’aggiornamento in questione sono ZE520KL e ZE552KL. Ma, come ribadito in apertura, il roll-out è soltanto alla sua fase iniziale, in attesa di assumere connotati ancor più sostenuti e generalizzati. Anche e soprattutto in Italia, là dove lo smartphone ASUS è stato oggetto di ribassi e scontistiche abbastanza interessanti.

Presentato in occasione del Computex 2016 in scena a Taipei, ZenFone 3 è uno smartphone realizzato con materiali premium (misto di metallo e vetro) e dotato, da un punto di vista tecnico, dell’apprezzato processore Snapdragon 625 (già visto su Huawei Nova e Moto Z Play, ad esempio, e ottimo compromesso in termini di prestazioni ed efficienza energetica), in coppia con 4 GB di RAM e 64 GB di storage espandibile tramite microSD.

via