Sepios

Sarà una seppia cyber dal nome Sepios ad analizzare e studiare le profondità marine, il drone subacqueo, ideato da alcuni studenti dell’Istituto Tecnologico, è in grado di effettuare riprese marine senza interferire con le specie del mondo subacqueo.

Sepios, è un drone acquatico dotato di una microtelecamera subacquea che gli permette di effettuare riprese in alta definizione durante le sue missioni nei fondali e grazie alle sue pinne laterali, Sepios si muoverà nell’acqua come fosse una vera seppia non interferendo così con l’ecosistema marino. Stiamo parlando di un drone che riceve comandi a distanza grazie a sofisticate apparecchiature che gli consentono di muoversi in ogni direzione ed evitare con i suoi sensori ogni tipo di ostacolo che gli si presenta. Grazie alle pinne laterali simmetriche, gli studiosi svizzeri hanno potuto dar vita a questo drone donandogli agilità e movimenti graziati proprio come fosse un animale marino. I test di agilità sono stati effettuati in un fiume francese con degli ostacoli artificiali, e vista l’assenza di eliche che potrebbero impigliarsi in alghe o piante acquatiche, Sepios è risultato silenzioso e graziato.

Ora lSepios è pronta per svelare i segreti degli abissi che si celano ancora nelle profondità dei mari terrestri e lo farà nel pieno rispetto dell’habitat!



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: