Internet Explorer per Windows 8.1

Che sia chiamato Internet Explorer o più semplicemente IE, tutti conosciamo nel bene, ma anche nel male, il noto browser di Microsoft che ha accompagnato per anni milioni di utenti nella scoperta dell’internet per poi essere stato superato da Chrome di Google o da Firefox. Ora con Windows 10 l’azienda di Redmond ha sviluppato l’ottimo browser Microsoft Edge che compete ad armi pari con i principali competitors ma cosa succederà ad Internet Explorer?

Dal 12 gennaio verrà rilasciato un ultimo aggiornamento per le versioni 8,9,10 di IE per poi essere rese discontinue. Ovviamente questo è stato studiato per convincere gli utenti ad aggiornare ad un browser più recente oppure, qualora possibile, all’ultima versione dello storico browser di Microsoft.

Tradotto in termini più semplici e diretti, le vecchie versioni di Internet Explorer non riceveranno più supporto tecnico, né tantomeno ulteriori aggiornamenti di sicurezza, rendendo quindi l’intera navigazione vulnerabile agli attacchi degli hackers. Soltanto Internet Explorer 11 riceve la grazia di essere supportato, solo per la compatibilità chiesta da molte aziende che ancora non hanno convertito i propri PC a Windows 10. Ricordiamo che IE 11 è disponibile per tutti i PC con a bordo Windows 7, 8 e 8.1 oltre a Windows 10. Ad oggi ci sono diverse centinaia di migliaia di utenti che utilizzano ancora vecchie versioni del browser di Microsoft, ma questi saranno sempre più spinti a rinnovare il parco PC o semplicemente ad aggiornare. Che ne pensate della mossa del colosso di Redmond?

CONDIVIDI
Articolo precedenteDistribuite le prime foto del pannello retroilluminato di iPhone 7
Prossimo articoloIl roll-out di Windows 10 Mobile dovrebbe iniziare entro 2 settimane
  • finalmente…

  • Leonardo Butelli

    Addio !!! E’ la volta che mi converto purtroppo a Firefox.
    Edge fa veramente schifo. Grafica VOMITEVOLE, mancanza di moltissime opzioni di configurazione. Trovate molte incompatibilita nell’utilizzo di alcuni siti.
    Il grande e mitico IE che adesso funzionava veramente bene lascia il posto a questa CACATA di nuovo browser….Ma perchèèèèèèèèèèèèè ????????????
    Ma si concentri Microsoft a migliorare windows 10 e tutti gli altri suoi prodotti piuttosto che un prodotto che funzionava alla grande .
    Han rilasciato la Build Redstone 11082 ed è un colabrodo dai bug che ha. La mancata visualizzazione della Progress Bar durante la copia/spostamento di file è il piu grande clamoroso bug mai visto prima. Viene da chiedersi .. “Ma l’hanno testata ????”… Sicuramente si,…… ma … chi ha fatto I test ?? Come può sfuggire un cosi enorme bug ?