iMessage Store

iMessage Store rientra certamente di diritto tra le novità introdotte da Apple con iOS 10. La nuova versione stabile del sistema operativo di Cupertino – disponibile al download già da una manciata di ore – ha infatti modificato in modo sostanziale l’applicazione di messaggistica istantanea presente di default su tutti i dispositivi della mela. Un cambio di rotta inequivocabile, che strizza l’occhio ad una buona dose di personalizzazione e di svariate funzionalità pronte ad arricchire le conversazioni tra persone.

iMessage si arricchisce insomma di una nuova piattaforma proprietaria nella quale è possibile scaricare applicazioni, giochi e set di adesivi. Lo store è già attivo – seppur circoscritto fino alle ultime ore nei riguardi di tutti gli utenti che hanno partecipato alla beta pubblica di iOS 10 – ed è impreziosito dai contributi di alcune aziende di rilievo come Disney, Bandai Namco, Sanrio. iMessage Store dispone altresì di svariate applicazioni e giochi, molti dei quali – vedasi su tutti Piazza Cash, OpenTable, e JibJab – mostrati da Apple nel corso del keynote al WWDC 2016.

Alcune applicazioni presenti su iMessage Store sono state realizzate espressamente per il detto programma di messaggistica istantanea, mentre altre rappresentano mere estensioni delle equivalenti controparti già disponibili su App Store. L’app è identificabile come estensione nel caso in cui l’icona metta in rilievo una forma leggermente più ovale. Esistono inoltre adesivi che fungono da estensioni di applicazioni, oltre che semplici adesivi standalone. E per differenziare i diversi tipi di applicazioni e stickers, sarà possibile visualizzare l’apposita dicitura <<Solo per iMessage>> posta sopra la scheda Dettagli sulla pagina di descrizione della App.

I contenuti presenti su iMessage Store potranno esser scaricati in via gratuita e previo contestuale esborso di una cifra variabile. Di seguito invece una lista di ciò che alberga all’interno della detta piattaforma inaugurata da Apple con iOS 10:

Giochi:

Servizi/Altro:

Sharing:

via