custom rom Android Wear

Grazie allo sviluppatore jakeday del noto sito RootzWiki, arriva la prima custom rom Android Wear per LG G Watch. Questa custom rom per l’ultimo sistema operativo di Google, porta con se piccoli cambiamenti rispetto alla versione stock Android, con alcuni miglioramenti in termini di prestazioni e piccole funzionalità che solo una custom rom può dare.

L’uscita di questa prima custom rom basata su Android Wear per LG G Watch, lascia alquanto sorpresi, soprattutto calcolando che il sistema operativo è stato presentato ufficialmente a fine Giugno, durante l’evento Google I/O 2014 e che i primi smartwatch LG sono stati consegnati solo da pochi giorni.

La custom rom di jakeday, chiamata Gohma, come detto porta alcuni lievi miglioramenti alla rom stock dell’LG G Watch e nel dettaglio, è possibile notare un miglioramento nelle prestazioni generali, nella durata della batteria ed una decisa diminuzione dei lag.

Ecco una breve guida per l’installazione della custom rom Gohma 1.0 per LG G Watch:

Prerequisiti

LG G Watch con bootloader sbloccato

Pacchetto completo Gohma 1.0 

Guida

  1. Riavviare lo smartwatch
  2. Installare i driver del dispositivo su PC
  3. Abilitare usb debugging sul dispositivo
  4. Collegare il G Watch al PC
  5. Scompattare il pacchetto della custom rom in una cartella
  6. Avviare il file installer.bat
  7. Attendere il termine della procedura di installazione
  8. Godetevi il vostro LG G Watch con custom rom Gohma 1.0

Lo staff di KeyforWeb.it non si assume nessuna responsabilità in caso di problemi, brick o quant’altro possa accedere al vostro dispositivo in quanto si sta procedendo di propria volontà all’installazione di un custom firmware.

Chiaramente questa è la prima custom rom e sicuramente molte altre ne arriveranno nel corso dei prossimi mesi, con tante novità ed aggiunte e con l’unico limite reale che sarà dato dalla fantasia degli sviluppatori.

Rimaniamo in attesa di conoscere la vostra opinione su questa interessante custom rom per LG G Watch!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone 6, mostrato il video di resistenza del probabile display. Fake o realtà?
Prossimo articoloGoogle Now potrebbe controllare il nostro lettore musicale