La divisione giapponese di Nintendo ha da poco rilasciato un nuovo trailer di ARMS dedicato a Max Brass, il lottatore che si aggiungerà nel roster in occasione del primo DLC gratuito del videogame in esclusiva su Nintendo Switch.

Max Brass è stato già mostrato tramite un post condiviso dal profilo ufficiale di Nintendo America su Twitter, ed in seguito anche in occasione del Nintendo Treehouse: si tratta di un personaggio dall’aspetto possente che ricorda un condottiero greco romano che possiede la capacità di sferrare costantemente colpi caricati quando il suo livello di salute è al di sotto del 20%, per divertenti scazzottate virtuali all’ultimo sangue.

Il rilascio ufficiale del DLC gratuito che vedrà l’introduzione del nuovo lottatore è previsto per la fine di luglio, ma non è ancora stato reso noto il giorno preciso. Nel frattempo il colosso di Kyoto ha rilasciato il primo aggiornamento per il picchiaduro di Switch, che porta il videogame alla versione 1.1 e di cui riportiamo il changelog qui di seguito:

  • LAN Play”: ora è possibile combattere contro altri giocatori tramite LAN. Dal menù top, cliccate e tenete premuto lo stick sinistro e poi premete L+R per cambiare da local a LAN e viceversa.
  • Arena Mode”: questa modalità si concentra in scontri seri 1 vs 1 e possono essere giocati fra amici, in locale e in LAN. Fino a 4 giocatori possono partecipare nell’Arena e coloro che non stanno giocando, potranno guardare come spettatori.
  • Risolto un problema dove Kid Cobra era in grado di fare charge dash ripetuti sopra lo snake board.
  • Risolto un problema dove Barq poteva teletrasportarsi lontano a grande distanza dopo che Byte & Barq avevano effetuato un attacco rush sopra la snake board
  • Risolto un problema dove armi come i Chakram potevano passare attraverso le scatole viola nello stage Ribbon Ring
  • Risolto un problema dove Biff si riferiva al “ARMS Grand Prix” come “AMRS Grand Prix”

Di seguito il video trailer di Max Brass: