Apple1
Battuta all'asta la scheda madre di Apple1

I fan Apple strabuzzeranno gli occhi e moriranno di invidia sapendo che è stata battuta all’asta la scheda madre funzionante di Apple1. L’unica consolazione per tutti coloro che avrebbero voluto essere lì e sapere che si tratta di un pezzo raggiungibile solo da poche tasche, infatti, è stata venduta alla, non modica, cifra di 905mila dollari. Apple1 ricordiamoci che rappresenta gli albori della famosa azienda di Cupertino.

Una cifra alta per un pezzo di storia della tecnologia e dell’informatica che per molti non ha un valore misurabile. Si tratta della scheda madre di Apple 1, precisamente del Apple 01-0070, è una delle ultime sessantatré schede madri di Apple1 disponibili al mondo e una delle ultime quindici funzionanti. E’ stata battuta a Bonhams, a New York, e messa all’asta da John Anderson, appassionato dei prodotti Apple e fondatore del gruppo fan AppleSider. Apple 1 è stato prodotto in soli 200 esemplari tra il 1976 e il 1977.

Il margine di guadagno per Anderson è stato molto elevato. Il prezzo del calcolatore mezzo in vendita da Steve JobsSteve Wozniak era di 666 dollari. La base d’asta è stata di 500mila dollari ma i presenti si sono mostrati disponibili a lottare per accaparrarsi il cimelio Apple fino alla cifra di 905mila dollari.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTwitter, è Torino la città che lo usa di più e meglio
Prossimo articoloHTC One M8 con fotocamera posteriore da 13 megapixel potrebbe non uscire mai in Occidente