WWDC14

Domani 2 Giugno e fino a  Venerdì 6, come molti di voi sapranno si terrà uno dei più grandi eventi annuali per la casa di Cupertino, parliamo del WWDC 2014 (WorldWide Developers Conference), conferenza dedicata esclusivamente agli sviluppatori ai quali verranno mostrate le numerose novità; si attendono iOS 8, OS X 10.10, il nuovo macbook e l’ iPhone 5S con 8 GB di memoria flash integrata, indirizzato ai Paesi emergenti. Discorso a parte per quanto riguarda iPhone 6 e iWatch che potrebbero essere la sorpresa della conferenza.

iPhone 6

Abbiamo detto discorso a prte per lui e per iWatch perchè per ora è una speranza che vengano mostrati al WWDC 2014 e nonostante se ne parli da mesi, solo ieri è apparso un video proveniente dal cuore del Moscone West che ritraeva un dispositivo che aveva tutta l’aria di assomigliare ai concept e ai mockup, apparsi in questi mesi,  del nuovo iPhone 6.

Negli ultimi anni, infatti Apple, non ha mai presentato il nuovo iPhone nella conferenza, fatta eccezione per iPhone 4, quindi il sospetto che sia un fake è molto alto ma le sorprese potrebbero essere nascoste, visto che il programma della manifestazione è rimasto abbastanza segreto.

iPhone 6

iWatch

Come per iPhone 6, anche iWatch potrebbe essere rimandato a Settembre, anche se in ambito indossabili la casa di Cupertino avanza ancora un certo ritardo rispetto ai concorrenti. Questo dispositivo introdurrà molteplici funzioni correlate con la salute e il fitness e si integrerà perfettamente con tutti gli altri dispositivi Apple che supporteranno iOS 8, il tutto gestito dai numerosi sensori per misurare al meglio le funzioni legate al benessere.

iWatch

iOS 8

Sono poche informazioni disponibili su iOS 8 se non quelle relative ad aggiornamenti visivi che sono stati introdotti con iOS 7 e con l’aggiunta di nuove funzionalità al sistema operativo.

Importanti miglioramenti ci saranno su Siri e sulle mappe e potrebbero essere le caratteristiche principali di iOS 8, in aggiunta all’applicazione ” Healthbook ” che aggrega varie funzioni sul fitness alle informazioni relative alla salute. Le voci hanno suggerito che Apple potrebbe introdurre una maggiore integrazione di app di terze parti per Siri e per le mappe dando così all’utente maggiori opzioni.

iTunes Radio potrebbe essere un’applicazione a parte invece di essere inserita in un’app musicale esistente. Apple sta inoltre lavorando su una nuova funzionalità di identificazione delle canzoni cin collaborazione con Shazam . Tale servizio sarebbe stato costruito direttamente su iOS 8 integrato con Siri per consentire agli utenti di identificare le canzoni che passano sulla radio o tramite altre fonti.

Apple ha anche lasciato intendere che è all’orizzonte un nuovo sistema di pagamenti on line  che potrebbe sfruttare la funzione ID touch, introdotta con iPhone 5S.

ios 8

OS X 10.10

Se ci sono poche informazioni disponibili su iOS 8, ce ne sono ancor di meno su OS X 10.10. Non è chiaro quello che Apple ha in serbo per il sistema operativo, ma con OS X Mavericks aveva introdotto poche modifiche all’interfaccia utente, probabilmente queste modifiche ci saranno con OS X 10.10. Si parla di un’interfaccia piatta ma non così stravolgente come è stato per iOS 7.

OS X 10.10

SMART Home Platform

Apple potrebbe avere in programma di lanciare una nuova piattaforma software che permetterà all’iPhone di controllare luci, sistemi di allarme e altri gadget domestici, questo secondo un recente rapporto del Financial Times.

La Mossa di Apple nella tecnologia domestica potrebbe rivelarsi molto astuta potrebbe avvalersi di partnership con i produttori di dispositivi che introdurranno il supporto di iOS 8 in modo da avere una sorta di esclusiva, come per la società “Made for iPhone” che sviluppa accessori come cuffie e docking speaker solo per la casa della Mela.

MacBook e altri Mac

In questo ambito ci sono solamente indiscrezioni e nulla di ufficiale, probabilmente Apple sta solo pensando di dare una bella rinfrescata al suo parco macchine introducendo nuovi modelli di MacBook, MacBook PRO iMac e iMac mini.

MacBook

 

Tutto ancora è avvolto dal mistero, attendiamo domani speranzosi che molto di quello scritto in questo articolo si avveri e vi lasciamo link per la diretta streaming. E voi cosa vi aspettate dal WWDC 2014?

Diretta Streaming WWDC 2014