Apple Watch Series 3, per gli analisti disporrà di modulo LTE

Secondo quanto riportato da una testata in Taiwan Apple Watch Series 3 sarebbe nelle ultime fasi dello sviluppo in attesa di entrare in catena di montaggio. La casa californiana ha infatti nel suo interesse riuscire a far arrivare quanto prima il prodotto sul mercato insieme al nuovo iPhone 8.

Apple Watch Series 3 è quasi pronto per entrare in produzione di massa

Prima si ipotizzava che il nuovo smartwatch potesse arrivare con un form factor per seganre un netto distacco con il passato, ma pare che non sia così. Nonostante iPhone 8 arriverà con un design tutto nuovo in occasione del decimo anniversario dalla nascita del brand, Apple Watch Series 3 non avrà questo onore. Quindi solito design con modelli da 38 e 42 millimetri. Il primo è ovviamente indicato per le donne, quello più grande per gli uomini.

Una volta che saranno finalizzate le ultime fasi di test si passerà entro il prossimo mese alla produzione di massa. Ricordiamo che Apple Watch Series 3 dovrebbe integrare anche un nuovissimo modulo LTE per riuscire ad utilizzare o smartwatch senza l’ausilio di iPhone. Il lancio è invece fissato entro la fine del 2017. Attendiamo notizie in merito ad hardware, colori disponibili e risoluzione del display, che comunque non dovrebbe cambiare.

FONTE9To5Mac
CONDIVIDI
Articolo precedenteStop ai Call Center: il nuovo disegno legge per la tutela dei consumatori, a rischio migliaia di posti di lavoro
Prossimo articoloLampi di fine agosto con le offerte passa a Vodafone: sorprese per nuovi e vecchi clienti