Apple Watch Series 3 arriverà quest'autunno, nuovo display e nuovo hardware

Brutte notizie per chi vuol entrare in possesso di Apple Watch Series 2, magari approfittando dei ribassi che, giocoforza, andranno a caratterizzare i prossimi mesi complice la presentazione del modello di nuova generazione. Il ricco keynote tenuto qualche giorno or sono dal colosso di Cupertino ha infatti sancito, tra le altre cose, l’eliminazione totale dal catalogo ufficiale dell’attuale smartwatch di Apple. Una mossa tutto sommato messa in preventivo e che, a conti fatti, non è troppo dissimile da quelle che sono le classiche strategie di casa Cupertino, spesso solita a cestinare i modelli di generazione precedente appannaggio dei prodotti di nuova generazione.

E così, dopo l’incremento di prezzo di iPad Pro, a farne le spese è proprio Apple Watch Series 2, eliminato totalmente – giacché oramai fuori produzione – e dunque impossibile ad essere acquistato. Lo smartwatch verrà infatti rimpiazzato dal nuovo Watch 3, impreziosito dalla connettività cellulare e da una versione più economica; rinnovato invece il particolare modello Apple Watch Nike+ (anch’esso rigorosamente Series 3), corroborato da un prezzo di listino a partire dai 379 euro.

La cosa forse più curiosa è che all’interno del catalogo di prodotti griffati Apple troviamo ancora il primo Watch 1, il capostipite degli indossabili della società capitanata dall’addì Tim Cook. L’opzione dunque più conveniente per acquistare il primo smartwatch Apple, anche se datata e dunque priva di tutti i correttivi messi a punto dal produttore californiano.

Di seguito i prezzi dei modelli attualmente disponibili:

  • Apple Watch Series 3 Sport 38mm GPS 379 euro
  • Apple Watch Series 3 Sport 42mm GPS 409 euro
  • Apple Watch Series 1 Sport 42mm 279 euro
  • Apple Watch Series 1 Sport 38 309 euro

Addio dunque ad Apple Watch Series 2. Il futuro è il modello di generazione precedente, od in alternativa l’originale Apple Watch datato ormai 2014 (ma con disponibilità nel 2015).

VIAPhoneArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteSEGA Golden Axe disponibile gratis su iOS e Android
Prossimo articoloZotac Magnus EK e ER, nuovi mini PC da Gaming con AMD Ryzen e GTX 1060/1070