apple watch ustioni uomo danese

Purtroppo non tutte le ciambelle vengono col buco. Il malcapitato è stato un uomo danese che indossava il suo Apple Watch: inspiegabilmente ha iniziato a sentire una sensazione di bruciore al polso a causa di un surriscaldamento improvviso. E la conferma arriva da alcune immagini immortalate da un suo amico.

Si tratta di Jorgen Mouritzen, un nonno danese che è riuscito ad attirare a sé moltissima attenzione. Ad ottobre si trovava all’interno del suo Club di volo e si è trovato ad avere una brutta sensazione al suo polso, in prossimità del suo Apple Watch.

Dal racconto di quest’uomo, l’indossabile di Cupertino ha iniziato a surriscaldarsi tanto da provocare una bruciatura al suo polso. L’orologio era diventato così incandescente che Jorgen si è persino ustionato le dita per rimuoverlo e non peggiorare la sua lesione. Per confermare l’episodio troviamo un suo amico che ha assistito incredulo alla scena tanto da decidere di documentare l’incidente, immortalando con degli scatti le ustioni (davvero rilevanti).

In tal proposito Apple in Danimarca aveva deciso di non parlare dell’accaduto. Ma sicuramente avranno contattato privatamente Jorgen ed ora entrambi non rilasciano dichiarazioni di alcun tipo. Non è la prima volta che la società di Cupertino si ritrova a dover affrontare situazioni così! Fate attenzione al vostro Apple Watch anche se prima di essere commercializzato ha superato a pieni voti tutti i test.