Dopo aver visto in tutto il suo splendore i due iPhone di sesta generazione, un’altro dispositivo che è stato al centro dell’attenzione per diverse settimane da parte dei fan dell’azienda californiana è stato senza ombra di dubbio l’Apple Watch ed è proprio su quest’ultimo che oggi concentreremo il nostro post.

Apple Watch per i dipendenti costerà meno

Entrando nel succo del discorso, durante le scorse ore, grazie a indiscrezioni apparse su Internet, siamo venuti a conoscenza che i dipendenti di Cupertino avranno il privilegio di portare a casa il primo orologio da polso di Apple a metà del costo.

Tra le altre cose, la stessa Apple per pochi Vip ha concesso la grande possibilità di provare il prodotto prima dell’uscita in commercio, tra i più noti spicca Pharrell Williams, noto musicista. In conclusione, lo sconto per i dipendenti della Mela Morsicata sarà del ben 50 per cento su tutte le versioni tranne quella Edition.

Il 24 Aprile l’Apple Watch arriverà in 9 Paesi!

In conclusione, l’Apple Watch, salvo eventuali imprevisti, debutterà ufficialmente il 10 Aprile a Londra, Parigi e Tokyo e il 24 farà la propria comparsa in 9 Paesi, tra cui, ci sembra logico non c’è l’Italia…