Apple Watch

Dall’app store degli Apple Watch ci sono alcune importanti novità: applicazioni del calibro di Google Maps, eBay e Amazon non sono più presenti. E non sono state rilasciate dichiarazioni ufficiali per giustificare tale decisione.

La notizia dell’abbandono di queste applicazioni dallo Store dell’Apple Watch è arrivata attraverso un rapporto reso pubblico da Apple Insider, senza che i produttori di queste app abbiano specificato le motivazioni di tale scelta. Apple Insider riferisce che il motivo è da individuare nel poco o scarso interesse che tali applicazioni hanno nei confronti degli utenti; in realtà tale motivazione è poco credibile.

Si rimane dunque nel campo delle speculazioni in attesa di conoscere, magari nei prossimi giorni, ulteriori dettagli della vicenda. Ci sono, intanto, da tenere in considerazione alcuni elementi. Innanzitutto che da Cupertino stanno apportando importanti miglioramenti agli Apple Watch, anche in termini di hardware. Dall’altra parte Google ha dichiarato che in futuro ripristinerà il supporto a Maps per i dispositivi con sistema operativo watchOS. Nel frattempo la scelta rimane piuttosto curiosa e per alcuni aspetti anche ‘preoccupante’, considerando quali applicazioni hanno scelto di abbandonare il circuito degli smartwatch Apple. il tutto, si tenga sempre in considerazione, mentre il mondo dei dispositivi wearable è, con tutte le sue difficoltà, in forte crescita.