Dopo solamente un giorno dalla sua presentazione, arrivano dalla Cina copie dello smartwatch Apple Watch con prezzi a partire anche da soli 40 dollari.

Ovviamente, se per quanto riguarda il design, le copie sono molto simili, anche se i materiali non sono certo di qualità come quelli offerti dalla Apple, mentre in ambito hardware non poteva che esserci il sistema Operativo Android, grazie anche alla peculiarità di essere totalmente Open.

apple-watch

I modelli cinesi, in alcuni casi presentano anche la possibilità di inserire nel dispositivo una SIM, per l’accesso ad Internet e in altri casi hanno anche una fotocamera, come i primi smartwatch presentati dalla Samsung con il modello Gear.

Le copie sono in vendita direttamente nelle aree commerciali cinesi, ma possono essere reperiti anche tramite altri canali, come ad esempio il commercio elettronico online.

Nulla di preoccupante per Apple, che non deve assolutamente temere questo tipo di contraffazione, ma il fenomeno della diffusione di copie degli originali andrà monitorato, anche perché non è solo un caso isolato, sono diversi i dispositivi presi in considerazione dalle fabbriche cinesi per la realizzazione di copie.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAIDA64, le informazioni sul sistema arrivano su Android
Prossimo articoloAndroid 5.1 OTA, download delle versioni finali