Widiba

Dopo aver sentito parlare per diverse settimane dei due nuovi iPhone di sesta generazione, un altro dispositivo molto atteso da parte dei fan della Mela morsicata, oltre che all’iPad Pro, è senza ombra di dubbio l’ Apple Watch.

Apple Watch: ordinata la produzione di 5 milioni di unità

Entrando più nello specifico, Apple crede fortemente nel successo del suo primo orologio da polso. Tutto questo è confermato dall’elevato numero di ordini che ha deciso di fare l’azienda californiana, che potrebbe essere di 5 milioni di unità, un dato davvero spaventoso. Quanto vi stiamo dicendo è stato dichiarato da una fonte molto vicina a Cupertino.

Coloro che ancora non ne fossero a conoscenza, all’esordio dell’Apple Watch non manca neanche tanto. Secondo le ultime indiscrezioni apparse sul web nei giorni scorsi, l’arrivo sul mercato è previsto per metà del mese di Aprile. Ovviamente, tale data può variare da un momento all’altro, dunque, vi invitiamo a prendere il tutto con la giusta cautela.

Notizia confermata dal Wall Street Journal

Secondo quanto detto dal WSJ, la casa produttrice Apple avrebbe dato l’ordine di produrre 5 milioni di Apple Watch. Anche se le unità rilasciate saranno di meno, risulteranno comunque superiori a quelle rilasciate dagli smartwatch con sistema operativo Android Wear durante lo scorso anno, questo non fa altro che far capire l’importanza che Apple sta dando al suo primo orologio da polso.

Una cosa è certa, nel caso l’ Apple Watch piacerà al momento della sua commercializzazione, Cupertino potrebbe dominare il mercato degli smartwatch, visto che il campo degli smartphone è saldamente in mano a Samsung.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGionee Elife S7 è stato certificato da Tenaa, specifiche tecniche ottime
Prossimo articoloHTC A33: nuovo smartphone della gamma Desire in arrivo