Apple Watch

Come largamente anticipato, l’evento in programma oggi è servito a Tim Cook per fornire gli ultimi dettagli sull’attesissimo Apple Watch, scopriamo insieme.

Come ormai largamente pronosticato, l’evento avvenuto questo pomeriggio a San Francisco ha consentito al CEO di Apple, Tim Cook di svelare al mondo gli ultimi dettagli di Apple Watch, primo smartwatch dell’azienda di Cupertino, anche se in realtà, molto era già trapelato da diverse settimane.

Tim Cook ha infatti confermato che Apple Watch disporrà di diverse funzionalità legate al mondo del fitness, consentendo di monitorare diversi parametri ed interagire con l’app di casa “Salute“, la quale, grazie anche all’aggiornamento di iOS 8.2 rilasciato proprio oggi, si trasforma ancora di più in un vero e proprio hub, dove monitorare ogni aspetto legato alla propria salute. Confermate inoltre la compatibilità per i pagamenti in mobilità Apple Pay e l’integrazione con l’assistente vocale Siri, che potrà così leggere tutte le notifiche in arrivo senza necessità di guardare il dispositivo e con il quale si potrà interagire grazie al microfono integrato nel dispositivo, anche per effettuare chiamate vocali e dettare messaggi.

Il problema della batteria

Apple ha anche confermato che Apple Watch avrà una durata media, per singolo ciclo di carica, di 18 ore (media), riuscendo “quasi” a coprire l’intera giornata e dando così credito alle tante voci arrivate in questi mesi, che indicavano proprio nei tentativi di miglioramento della durata della batteria, da parte degli ingegneri Apple, il ritardo nell’arrivo del dispositivo.

https://www.youtube.com/watch?v=ibklpzKai-o

Impermeabile? Non proprio

Apple Watch non è impermeabile purtroppo, ma comunque è resistente ad acqua e schizzi. Sarà quindi utilizzabile per fare jogging sotto la pioggia, mentre ci si lava le mani, ma non se immerso in un liquido, causa un facile danneggiamento. La certificazione ottenuta da Apple Watch è infatti la IPX7 ed anche i cinturini in pelle non sono propriamente resistenti all’acqua.

https://www.youtube.com/watch?v=ijex5274t_c

Migliaia di App in arrivo per Apple Watch

Per parlare dell’ecosistema relativo alle applicazioni è salito sul palco Kevin Lynch, vice presidente della sezione tecnologia di Apple, che ha dichiarato che sono già migliaia le app sviluppate per Apple Watch, grazie al rilascio del kit di sviluppo a Novembre, tra le quali ha annoverato Shazam, Uber, Instagram e molte altre. Lynch ha anche ricordato che per supportare Apple Watch, sarà necessario installare il nuovo sistema operativo iOS 8.2 sul proprio iDevice.

https://www.youtube.com/watch?v=ijex5274t_c

Prezzi Apple Watch

Anche qui, le anticipazioni uscite in queste settimane su Keyforweb, sono state completamente confermate: il modello base con quadrante da 38 mm costerà 349$, che saliranno a 399$ per il quadrante da 42 mm, entrambi nella variante Sport Edition (colorazioni Space Gray e Silver).

La versione in acciaio, chiamata da Apple Regular Edition, partirà da 549$ fino a 1049$ per il modello da 38 mm e da 599$ fino a 1.099$ per quello da 42 mm. I prezzi variano in base al cinturino abbinato all’orologio.

Sempre come anticipato da Keyforweb, la versione più preziosa ed esclusiva, Apple Watch Edition, con cassa in oro 18 carati, partirà dall’incredibile prezzo di 10.000$, salendo poi in base al cinturino abbinato.

https://www.youtube.com/watch?v=ijex5274t_c

Disponibilità

Apple Watch arriverà a partire dal 24 Aprile prossimo in determinati paesi nel mondo: Australia, Canada, China, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, UK e Stati Uniti. Per gli altri paesi, Italia compresa, sarà necessario attendere ulteriori comunicati da parte di Apple, per conoscerne la disponibilità.

Vi lasciamo con il comunicato stampa ufficiale di Apple Watch

[toggle Title=”Comunicato Stampa Apple Watch“]

Apple Watch sarà disponibile in nove Paesi dal 24 aprile

SAN FRANCISCO— 9 Marzo 2015—Apple ha annunciato oggi che Apple Watch, il nostro dispositivo più personale e la più recente e innovativa aggiunta all’ ecosistema Apple, sarà disponibile da venerdì 24 aprile in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti. Apple Watch è un orologio estremamente preciso, un dispositivo di comunicazione immediato e molto personale e un compagno rivoluzionario per la salute e il fitness. Offrendo uno straordinario livello di personalizzazione per adattarsi ai gusti degli utenti, Apple Watch permette una modalità completamente nuova di visualizzare le informazioni a colpo d’occhio e interagire con il mondo grazie all’esperienza di app terze parti studiate appositamente per il polso.

“Apple Watch dà il via a un nuovo capitolo nel modo in cui ci relazioniamo con la tecnologia, e crediamo che i nostri clienti se ne innamoreranno,” ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Siamo ansiosi di vedere i nostri clienti indossare Apple Watch e accedere facilmente alle informazioni che più contano, interagire con il mondo e condurre una vita più sana, grazie a una maggiore consapevolezza delle proprie attività quotidiane.”

“Concepito, progettato e sviluppato come un prodotto unico, Apple Watch coniuga insieme gli aspetti hardware e software come mai prima d’ora,” ha affermato Jony Ive, Senior Vice President Design di Apple. “Per Apple Watch abbiamo creato tre splendide collezioni e un’architettura software che insieme rendono possibile un livello di personalizzazione senza precedenti su un dispositivo indossabile.”

Apple Watch introduce tecnologie rivoluzionarie, come la nuova Corona Digitale, un dispositivo di input innovativo per scorrere, zoomare e navigare in modo intuitivo e fluido, senza coprire il quadrante con il dito. Il display Retina con Force Touch di Apple Watch riconosce la differenza fra un tap e una pressione vera e propria, fornendo così un modo ancora più facile e veloce per accedere ai diversi controlli. E il nuovissimo Taptic Engine produce un tocco discreto sul polso dell’utente ogni volta che si riceve un messaggio o una notifica.

Un orologio incredibilmente preciso e personalizzabile
Apple Watch è innanzi tutto un orologio di estrema precisione, capace di tenere il tempo entro un intervallo di 50 millisecondi secondo il tempo coordinato universale (UTC, Universal Time Standard).* Apple Watch può essere personalizzato con diversi quadranti, da quello analogico tradizionale al Cronografo, dal quadrante Modulare ricco di informazioni al quadrante Animazione, con farfalle e meduse che si muovono sul display. Apple Watch non si limita a indicare l’ora ma offre funzioni specifiche sul quadrante, che in orologeria sono chiamate complicazioni, e includono l’ora in cui sorge e tramonta il Sole, i prossimi appuntamenti o il livello di attività quotidiana. Con diversi quadranti e complicazioni disponibili, Apple Watch permette milioni di combinazioni possibili. Basta sfiorare il quadrante verso l’alto per vedere Glances, visualizzazioni riassuntive che mostrano rapidamente le informazioni che più ti interessano, come le previsioni meteo, la posizione attuale su una mappa o la musica che si sta ascoltando.

Un dispositivo di comunicazione immediato e personale
Apple Watch ti permette di inviare messaggi, leggere le email e rispondere alle chiamate sull’iPhone direttamente dal polso. Il Taptic Engine avvisa l’utente toccandogli delicatamente il polso in modo da non perdere notifiche importanti. Con Digital Touch, Apple Watch offre modi di comunicare completamente nuovi, inviando un disegno, un tocco o persino il battito del proprio cuore. Con Apple Watch interagire con il mondo esterno in ogni situazione diventa veloce e pratico, per esempio pagare un caffè tramite Apple Pay**, salire su un aereo con una carta d’imbarco in Passbook o alzare il polso per chiedere a Siri indicazioni stradali in Mappe.

Un compagno rivoluzionario per la salute e il fitness
Apple Watch incoraggia gli utenti a trascorrere meno tempo seduti, muoversi di più e fare un po’ di esercizio ogni giorno. L’app Attività offre una visione d’insieme intuitiva sulle attività svolte nell’arco della giornata, con tre cerchi che misurano le calorie bruciate, i minuti di attività più intensa e la frequenza con cui ci si è alzati per fare una pausa durante il giorno. Apple Watch mostra attraverso l’app Allenamento i parametri dettagliati necessari durante le sessioni di allenamento per le attività più comuni, per esempio la camminata, la corsa e la bici. Con accelerometro, cardiofrequenzimetro integrato, GPS e Wi-Fi dell’iPhone, Apple Watch sfrutta in maniera intelligente i sensori più adatti in base al tipo di movimento e propone un quadro completo delle attività e degli allenamenti svolti durante la giornata. L’app Attività sull’iPhone raccoglie i dati relativi all’esercizio misurati dall’Apple Watch, per proporre all’utente una cronologia degli allenamenti più dettagliata. Apple Watch usa questa cronologia per suggerire obiettivi personalizzati, festeggiare i traguardi e mantenere l’utnete motivato.

Apple Watch è disponibile in due misure, 38 mm e 42 mm e in tre diverse collezioni, Apple Watch Sport, Apple Watch e Apple Watch Edition. Apple Watch Sport ha una cassa in leggerissimo alluminio anodizzato color argento o grigio siderale, un display Retina protetto da un vetro Ion-X rinforzato e un cinturino Sport in fluoroelastomero ad alte prestazioni disponibile in cinque colori. Apple Watch ha una cassa in lucido acciaio inossidabile naturale o nero siderale e un display Retina protetto da vetro in cristallo di zaffiro. Apple Watch offre inoltre una scelta fra tre cinturini in pelle, un bracciale a maglie in acciaio inossidabile e un loop in maglia milanese, oppure un cinturino Sport bianco o nero. Apple Watch Edition ha una cassa appositamente realizzata in leghe d’oro rosa o giallo 18 carati, due volte più dure dell’oro tradizionale, un display Retina protetto da vetro in cristallo di zaffiro lucido e una scelta fra cinturini e bracciali dal design esclusivo, con fermagli o fibbie in oro 18 carati.

La comunità di sviluppatori più vivaci e innovativi al mondo ha già dato vita a esperienze rivoluzionarie appositamente studiate per Apple Watch. Prenotare un taxi con Uber, fare il check-in su un volo della American Airlines, prenotare una bici a noleggio per la lezione alla Equinox o controllare da remoto il termostato Honeywell Lyric: le possibilità per le app dell’Apple Watch sono infinite. Queste esperienze ampliano le funzionalità delle app iPhone preferite degli utenti, offrendo al contempo un modo innovativo di interagire, direttamente dal polso. Le app più famose come Instagram, MLB.com At Bat, Nike+ Running, OpenTable, Shazam, Twitter, WeChat e tante altre saranno disponibili su Apple Watch. La nuova app Apple Watch inclusa in iOS 8.2 sull’iPhone consente di sfogliare, acquistare e scaricare app dall’Apple Watch App Store.

Progettato per essere indossato tutto il giorno, Apple Watch ha una batteria con autonomia fino a 18 ore*** e un’esclusiva soluzione di ricarica che combina la tecnologia MagSafe di Apple e la ricarica a induzione, con un connettore che si aggancia facilmente e rapidamente.

Proprio come Apple Watch, anche l’esperienza di acquisto del nuovo dispositivo sarà la più personalizzata mai offerta da Apple. Quando Apple Watch sarà disponibile per il pre-ordine sull’Apple Online Store, venerdì 10 aprile, gli Apple Store e i punti vendita specializzati all’interno di department store inizieranno a offrire ai clienti l’opportunità di vedere in anteprima e provare direttamente in negozio Apple Watch che desiderano.

Prezzi e disponibilità
A partire dal 10 aprile, negli Apple Store in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti, sarà possibile vedere in anteprima e fissare un appuntamento per provare direttamente l’Apple Watch in Store; sarà inoltre disponibile per il pre-ordine sull’Apple Online Store. Il 24 aprile, l’Apple Watch sarà disponibile online o su appuntamento negli Apple Store e in alcuni Rivenditori Autorizzati Apple in Cina e Giappone. I clienti che acquistano l’Apple Watch in Store o online da Apple potranno usufruire del Setup personale, per personalizzarlo e abbinarlo al proprio iPhone.

Apple Watch è disponibile in tre collezioni, Apple Watch Sport, Apple Watch e Apple Watch Edition, quest’ultima realizzata in leghe d’oro rosa o giallo 18 carati.

Il 10 aprile sarà possibile vedere in anteprima e provare Apple Watch anche presso le Galeries Lafayette a Parigi, Isetan a Tokyo e Selfridges a Londra. Apple Watch sarà in vendita dal 24 aprile presso questi shop-in-shop all’interno di questi department store e presso boutiques delle principali città nel mondo, fra cui Colette a Parigi, Dover Street Market a Londra e Tokyo, Maxfield a Los Angeles e The Corner a Berlino.

A partire da oggi, i clienti possono iniziare a esplorare le collezioni e a scegliere il proprio Apple Watch preferito sull’Apple Online Store o tramite l’app Apple Store per iPhone e iPad.

L’Apple Watch richiede iPhone 5, iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6 o iPhone 6 Plus con iOS 8.2 o versione successiva. iOS 8.2 è disponibile per il download da oggi.

*La precisione dipende dalla sincronizzazione regolare con l’iPhone.
**Apple Pay è disponibile unicamente negli USA tramite le banche aderenti. Maggiori informazioni disponibili su www.apple.com/apple-pay.
***La durata della batteria dipende dalle impostazioni del dispositivo, dall’utilizzo e da molti altri fattori. I risultati effettivi possono variare.

[/toggle]

CONDIVIDI
Articolo precedenteClone Huawei P8 già disponibile
Prossimo articoloL’app per i dati di movimento esclusiva lumia si aggiorna (versione 2.0)