iPhone 7

Presentato solo alcuni giorni fa e con disponibilità a partire dal 10 Aprile prossimo, Apple Watch disponibile in Cina, ma in realtà si tratta di un clone identico all’originale nel design, ma equipaggiato con Android.

Nonostante durante la presentazione del 9 Marzo scorso Apple abbia annunciato la disponibilità del proprio, primo smartwatch, a partire dal 10 Aprile prossimo, Apple Watch disponibile in Cina non è un anteprima voluta dalla casa di Cupertino, ma l’idea di molte società cinesi, di realizzare un clone, dal design identico all’originale, ma dotato di materiali meno nobili e sistema operativo concorrente, Android. Questi cloni di Apple Watch sono già in vendita per soli 40 dollari.

Apple Watch, il clone

Molte delle società di Shenzhen, città cinese nota per la presenza di innumerevoli fabbriche per la produzione di apparati tecnologici esportati in tutto il mondo, hanno avuto la medesima idea: sfruttare il brand Apple Watch e realizzare cloni del tutto simili all’originale nel design, ma con caratteristiche tecniche decisamente differenti e prezzi assolutamente non paragonabili all’originale: da alcuni giorni infatti su Taobao, il corrispondente cinese dell’occidentale eBay, sono comparsi diversi cloni di Apple Watch, alcuni con sistema operativo Android stock, altri con personalizzazioni dell’interfaccia identica a quella dell’orologio Apple, alcuni con corona digitale, altri con fotocamera integrata, con alcuni modelli equipaggiati addirittura con un alloggiamento per nanoSIM che consentirà di effettuare chiamate direttamente dallo smartwatch.

I vari modelli di clone Apple Watch sono in vendita a prezzi che partono da 25 euro (250 yuan) fino a 300 euro (3000 yuan), differenziandosi principalmente per la cura nei dettagli e la somiglianza all’originale.

Apple Watch con Android

La scelta di utilizzare in molti casi il sistema operativo Android per il clone di Apple Watch, potrebbe rivelarsi vincente, visto che un recente sondaggio condotto sull’aggregatore di notizie News Repubblic per conto di Agi, dimostra che: l’11% degli utenti intervistati possiede già uno smartwatch, mentre il 28% vorrebbe acquistare un Apple Watch ed il restate 61% preferisce altre marche, con addirittura il 44% di questi ultimi che vorrebbe uno smartwatch con sistema operativo Android.

Proprio per per questi ultimi e non solo, l’arrivo di un bel Apple Watch con Android a soli 40 euro, potrebbe essere l’acquisto perfetto. Cosa ne pensate? Aspettiamo i vostri commenti e giudizi.

Via