E’ stato ufficialmente presentato nella giornata di ieri 9 Marzo 2015, molto probabilmente era uno dei dispositivi più attesi di questo nuovo anno, come avrete sicuramente intuito dal titolo stesso del post, stiamo parlando dell’ Apple Watch il primo orologio da polso dell’azienda californiana.

Apple Watch uscirà in tre versioni

Entrando più nel dettaglio, a svelare tutti i minimi particolari su questo Apple Watch è stato il noto Ceo Tim Cook durante un evento tenutosi nei pressi di San Francisco.

Coloro che ancora non sapessero niente a riguardo di questo primo orologio da polso targato Cupertino, debbono sapere che farà la sua comparsa in tre modelli differenti, rispettivamente: modello normale, modello sport e versione edition, a cambiare saranno sia le specifiche tecniche che i prezzi.

Costi dell’ Apple Watch

Il primo modello che vi abbiamo citato costerà intorno ai 350 dollari, il secondo 600 e quello più potente 4000 dollari. Detto questo, l’ Apple Watch sarà possibile prenotarlo dal 10 Aprile ma si potrà trovare in commercio solo dal 24 nei seguenti luoghi: Australia, Canada, Hong Kong, Giappone, Cina, UK, Francia, USA, Germania, come al solito, l’Italia è stata esclusa, almeno per il momento.

Cosa ne pensate?