Apple Watch batteria

Apple Watch, come del resto la maggior parte dei prodotti concorrenti, soffre pesantemente sul fronte della gestione energetica e quindi dell’autonomia, benché il fatto di poter gestire chiamate, sms, assistente Siri, notifiche e interfacce IoT abbiano fatto senz’altro la fortuna del dispositivo. Tuttavia, la stessa Apple ha dovuto ammettere i problemi legati all’autonomia, stabilendo un limite operativo fissato alla giornata classica di utilizzo (circa 18 ore) con 3-4 ore massime di uso medio-intenso. Gli obiettivi della grande mela addentata per il prossimo Apple Watch 2 sono proprio da ricercare in una miglior ingegnerizzazione delle componenti interne al fine di garantire la massima resa energetica. Intanto, non vi resta che seguire questi preziosi consigli per aumentare la durata batteria Apple Watch prima di scegliere di  mandarlo definitivamente in pensione. Vediamoli insieme.

Aumentare durata batteria Apple Watch – 5 consigli utili

Apple Watch batteria

Segui questi consigli e massimizza l’autonomia del tuo amato wearable da polso intelligente made in Apple, non te ne pentirai.

  1. Disabilita lo speaker telefonico – Poter utilizzare il nostro smartwatch per gestire autonomamente le nostre chiamate in ingresso è davvero una features sorprendente, se non fosse per l’elevato consumo di batteria cui si va inevitabilmente in contro. In chiamata, infatti, il tempo medio di utilizzo scende da 18 ore a 3 ore appena. Vi abbiamo convinto?
  2. Watch Face – Sembra una banalità, ma scegliere una watch face statica ti permette di risparmiare un notevole quantitativo di batteria rispetto alle controparti animate.
  3. Animazioni – Proprio come le watch face appena trattate, anche le animazioni spingono la CPU a carichi di lavoro particolarmente elevati portando così via preziose ore di batteria. Disabilita le animazioni da Generali > Accessibilità direttamente dal tuo iPhone. Consiglio: disabilitate o riducete Trasparenze e Movimento.
  4. Notifiche – Proprio come a bordo del nostro amato iPhone, anche sul nostro orologio le notifiche push riducono drasticamente il livello della batteria. Imposta un intervallo di tempo maggiore per la ricezione e la sincronizzazione delle mail e gestisci, preferibilmente, le applicazioni che ricevono il maggior numero di notifiche direttamente sul tuo telefono.
  5. Usa Risparmio Energia – Apple Watch provvede ad attivare la modalità di risparmio energetico del dispositivo al raggiungimento della soglia critica di funzionamento. In modo analogo possiamo scegliere di procedere manualmente ad inserire i suddetti parametri anche nel caso in cui il nostro orologio fosse completamente carico. Una manovra che vi assicurerà ore aggiuntive di carica.

VIA