Apple Watch 3 ufficializzato, le novità sono tutte dentro - watchOS 4
Apple Watch 3

Alcuni giorni fa, insieme ai nuovi iPhone 8 ed iPhone X, è stato presentato il nuovo Apple Watch 3. Vi abbiamo tempestivamente parlato di questo interessante smartwatch all’interno del nostro articolo ufficiale, verrà rilasciato in due varianti ma, la versione con sim integrata, non arriverà purtroppo in Italia.

Anche se ciò è stata evidentemente una delusione per tutti coloro che intendevano acquistarlo, un pizzico di conforto può essere dato dal fatto che la versione LTE del dispositivo avrà una batteria dalla breve autonomia. Infatti, se indipendente da un iPhone, Apple Watch 3 in versione LTE può raggiungere una durata massima di 18 ore con utilizzo misto.

Il dispiacere più grande, però, sarà per coloro che ancora utilizzano con piacere un iPhone 5S. Infatti, sarà possibile accoppiare il nuovo Apple Watch 3 soltanto con dispositivi di generazione uguale o superiore ad iPhone 6 e con almeno la prima release di iOS 11 (o superiore). Ciò significa che, se avevate intenzione di sostituire il vostro vecchio Apple Watch ma siete possessori di iPhone 5S, dovrete contemporaneamente acquistare almeno un iPhone 6.

compatibilità apple watch 3
compatibilità apple watch 3

Ad ogni modo, vi è una buona notizia sia per chi ha intenzione di acquistare l’orologio smart di ultima generazione sia per chi pensa vada ancora bene quello della generazione precedente. Apple Watch 3 ha un costo di listino di 379 euro, in grado di competere a testa alta con la concorrenza. Chi invece vuole addentrarsi nel mondo degli smartwatch con un budget limitato – o senza grandi pretese – può adesso acquistare un validissimo Apple Watch serie 1 al prezzo competitivo di 279 euro.