Apple Watch 2

Apple Watch 2: autonomia pazzesca e FaceTime, queste sono due delle novità che ci saranno sul prossimo orologio da polso di Apple

Sul territorio italiano, salvo cambiamenti dell’ultimo ora, il tanto atteso Apple Watch debutterà in data 26 giugno 2015, ma sul web già stanno iniziando ad uscire le prime indiscrezioni per quanto riguarda la seconda generazione, che prenderà il nome di Apple Watch 2.

Le primissime notizie significative arrivano grazie al famoso sito 9to5Mac che ha fatto sapere di un nuovo orologio da polso con un’autonomia superiore e con la grande possibilità di supportare le videochiamate con FaceTime.

Attualmente non sappiamo se l’Apple Watch 2 avrà con se una batteria più ampia oppure abbasserà semplicemente i consumi via software. Tutte risposte che ci darà il tempo.

Il nuovo sistema operativo WatchOS 2 e le sue tante novità

Il prossimo orologio da polso di Apple sarà dotato anche della nuova piattaforma WhatchOS 2, che porterà sul dispositivo una marea di novità, la più interessante senza dubbio una maggiore indipendenza dal melafonino della Mela Morsicata (tramite connessione wi-fi).

L’Apple Watch di seconda generazione potrebbe essere annunciato alla fine del prossimo anno e sono previste anche versioni lussuose, parliamo di modelli che potrebbero costare dai 1000 dollari fino ai 10.000 dollari. Non ci rimane altro che attendere notizie più concrete. Cosa ne dite?