Apple Watch 2 tutte le novità

Continuano a fioccare le indiscrezioni concernenti Apple Watch 2 a poco meno di un mese dal suo debutto ufficiale. Le caratteristiche al vaglio sono già molteplici, e con esse alcune mancanze che, giocoforza, contraddistingueranno il nuovo indossabile griffato Apple. Il rimando va, in particolare, alla connettività cellulare, features espunta dall’ormai in dirittura Apple Watch 2. Lo conferma esplicitamente in queste ore la redazione di Bloomberg, che ammutolisce a conti fatti uno degli auspici più evidenziati dalla rete: sdoganare l’indossabile da iPhone, così da esser più autonomo e, dunque, non subordinato alla correlata presenza dello smartphone. Un meccanismo reso per l’appunto possibile in ossequio alla presenza della connettività cellulare. Almeno in teoria.

L’autorevole fonte in questione non tarda a motivare una tale mancanza. L’idea di un chip LTE implementato su Apple Watch 2 pare invero aver stuzzicato a più riprese i dirigenti californiani, costretti pur tuttavia a ripiegare verso una soluzione più conservativa per la mancanza di componentistiche hardware meno esose in termini di impatto sull’autonomia. E così, tra miglior durata e connettività cellulare, Apple avrebbe scelto la prima opzione. Questione ad ogni modo di tempo prima che la connettività cellulare possa esser implementata di diritto sull’orologio intelligente con a bordo watchOS.

Come confermato da Bloomberg, Apple starebbe già lavorando per creare da sé componentistiche hardware legate a LTE a basso consumo. In attesa di accondiscendere a questo obiettivo, il colosso di Cupertino pare aver implementato una prima novità di rilievo al prossimo Apple Watch 2: il GPS, come confermato d’altronde in questi ultimi giorni. Una implementazione di non poco rilievo, giacché permette un monitoraggio più preciso e, soprattutto, rende lo smartwatch utile anche per la navigazione.

Apple Watch 2 sarà ad ogni modo presentato a settembre di concerto con i nuovi iPhone. Questione di poche settimane, quindi, prima di poter capire quali saranno concretamente il design e le peculiarità salienti del prossimo indossabile griffato Apple.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei Mate 9, debutto più lontano. Intanto ecco alcune immagini
Prossimo articoloGoogle Duo sbarca sul Play Store e iOS: rilascio a breve | Agg.: Download anche in Italia